Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

mercoledì 29 ottobre 2008

Pioggerellando

In sei mesi di allenamenti è stata la seconda uscita bagnata dalla pioggia, stamattina complice la mezza giornata di Ferie sono sceso in pista (strada) presto, avrei dovuto fare 11km tranquilli poi, complice il fatto che mi ero vestito troppo per i 14° esterni con maglia tecnica leggera a maniche lunghe e gilet antivento, mi son ritrovato fin dai primi km con 6-7 battiti in più del normale(ho dato la colpa al caldo e alla cerniera del Gilet che toccava la fascia..ma non penso..misteri...fatica di domenica??? che uomo di m....a).
Riesco a rispettare le consegne fino al 5°km poi, complice il bell'acquazzone che mi ha travolto e imbevuto qualsiasi cosa, ho deragliato dall'andatura dei 4:45 e ho aumentato a 4:35, per fortuna la pioggia cala e calo anche l'andatura (mi viene in mente GianCarlo che ad istambul si è pappato 15km sotto un nubifragio...siamo runner, che ci volete fare), il mio percorso si avvia verso casa, proprio "ai piedi" della collinetta li, dopo , mi viene in mente un altro Gian...Gianluca (pensare ai c---i miei mai???), che nei suoi ultimi 2 allenamenti ha scalato 3-4 volte il monte, decido di barattare gli ultimi 6-7 allunghi con 3 km di collinare... (2 salite, una da 360m con 20 mdi dislivello e una da 730 con circa 40m di dislivello) spettacolo, un treno,...tempi da ripetuta sulle mie solite salite con FC fino a 188bpm, nella lunga discesa, lascio correre le gambe chiudendo il penultimo km sui 4:22, l'ultimo, lo recupero a 4:41 fino a casa.
Sensazioni: deprimenti i primi 6 km...c'e poco da fare, passare da 3 a 4 uscite settimanali è un lungo tunnel in cui alterno ottime prestazioni (domenica) ad altre sempre buone ma a sensazione...più impegnative di quello che dovrebbero, morale della favola, se vado avanti così a Firenze punto a migliorarmi di misura e basta, niente temponi e niente gloria a meno che in questo ultimo mese non cominci a girare il vento, eppure sarebbe facile, basterebbe suddividere la settimana con 2 sedute blande sui 4:55 e le altre 2 di qualità, ad andar troppo piano ci riesco solo in compagnia, da solo mi par di faticare di più di quando vado a RM...morale della favola, la prendo come viene, la corsa mi serve per sciogliere le rogne della giornata, se vado piano non sciolgo niente e arrivo a casa più incazzato di prima...corro per sentirmi bene...al diavolo il cronometro...a Firenze al 35° pagherò il solito prezzo, tanto, 7 km dopo, sarà solo un altro muro abbattuto.
Totali 11,45km 4:43/km Fc165

Good Run Amici!

10 commenti:

Gianluca Rigon ha detto...

Alvin:
1° Se vuoi andare più piano, vieni a farti un giro con me
2° A che ora sei andato stamattina ? C'ero anch'io dalle tue parti !
3° A Firenze vedrai che.....non dico niente sennò dopo ci ritroviamo tutti e due a fare Via Togarello scalzi !
Ciao !

Diego ha detto...

Avanti così !
Senza fretta,vedrai che col passare del tempo sarai sempre più soddisfatto !!!

GIAN CARLO ha detto...

Tranquillo aerobicamente il vantaggio è netto tra 3 e 4
All'inizio ovvi problemi di recupero muscolare ed è per questo che non dovresti agiungerci troppo del tuo. Quando parti sei imballato dopo vai meglio.
Io ero arrivato molto preparato, ma con gambe non adatte ai 15km ma rispetto a 2 compagni di squadra solitamente abbastanza + bravi di me il chip dice che da 10 a 15 sono andato meglio di loro.
Tu adesso hai situazioni simili...all'inizio stenti poi il fiato è per forza di +
Se percepisci che vai troppo in fatica scarica parecchio le ultime 2 settimane.
PS
Ieri sera a Roma ha fatto un nubifragio clamoroso.
Stasera meno della metà ma hanno sospeso la partita.
Oggi alle 13 c'erano 25 gradi e soffiava un vento africano.

Giugiu' ha detto...

Ciao Alvin .. perché da bravo blogger non organizzi una cena con i tuoi amici runners e le loro mogli, così almeno anche noi "POVERE DONNE" sappiamo con chi siete in giro la sera al buio?
è solo un'idea eh ... vedi tu ...
UN baciotto

Giugiu'

Fatdaddy ha detto...

Ahah, Alvin, Giugiù vi ha "sgamato"!
Brava, bravissima, controllateli questi runners che a me lasciano molti sospetti!! (Della serie, eccone un altro che i c...i suoi mai...)!

Francarun ha detto...

Alvin non so se può consolarti ma pure io ieri sera avevo 7-8 battiti in più, ho fatto fatica a tenere un ritmo di 4,50-4,40 al km...le gambe andavano ma facevo fatica ! Come te !

Mathias ha detto...

è giusta l'osservazione di giugiu.. chi ci assicura che la sera voi siate in giro a correre. ah ah

ci devo conviver anche io con queste perplessità, quando ele mi domanda "dove sei stato oggi" io "ma ho corso un paio d'ore stasera con un amico" lei "ah.."

Michele ha detto...

Quelli della garmin hanno inventato l'aggeggio per monitorare i runners a vantaggio delle loro compagne così c'è la prova provata che sei stato dove hai detto che eri.La condizione non è sempre uguale ci sono giorni dove si fatica di più a causa di 1000 cose che influenzano

Marco ha detto...

Giusto: con la corsa ti sciogli dalle rogne.

Per quel che riguarda la corsa da solo secondo me te ne devi fare una ragione: in maratona sei solo, anche se corri con della gente a fianco... almeno cosi' la vedo io.

Comunque a Firenze farai un tempone, sicuro!

uscuru ha detto...

ti ci vorrebbe una mezza x domenica, x provare il ritmo gara!!!
la mezza, meglio se tutta piana!!
riguardo alla pioggia...
hai sentito a roma del nubifragio?
e secondo te , io andostavo?
ciao!

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.