Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

domenica 24 maggio 2009

Mezza di jesolo, Mezzo Bress basta a stravincere la sfida


Che faticaccia questi 21 km!!!
Alla partenza 26° con umidità del 78%... lascio immaginare a voi la temperatura reale percepita, in sintesi un "Cazzo di caldo"!
Da bravi Blogtrotters, in quel del "Milleluci" a pranzo, ci siamo ritrovati in 20, tra bloggers amici e familiari, ho potuto così finalmente incontrare gli svizzeri più veloci e simpatici del web, Igor, 4°assoluto (ma solo perchè ha sbagliato 2-3 volte strada, altrimenti si faceva un sol boccone pure del terzo) e il Fulmineo d'adozione Diego Hulk 6° (il nostro Fulmineo non ufficiale miglior classificato) oltre ai noti e famosissimi "fratelli Keniani"(Nicola e Stefano) di cui uno si dice che faccia oramai il Pacer di lavoro.... metteteci altri 4-5 fulminei e qualche familiare, e la mangiata è fatta.
Al ritiro pettorali l'organizzazione fa (senza volerlo) una delle poche cose buone dell'evento, ti mette subito in clima pregara, infatti, tra gli stand del padiglione fieriscono ci saranno si e no 32°, ritiro il pettorale, le solite minacce di guerra tra me e il Bress che a proposito, ha stravinto la sfida appioppandomi più di 3 minuti di distacco e via in hotel, costume e un paio d'ore in spiaggia.
Verso le 18:15 mi dirigo alla partenza dei bus navetta.... ci saranno già 4-500 runner che attendono accaldati senz'acqua di partire... botta di fortuna (per non dire culo) il pullman si ferma giusto davanti a me, salgo, 25 km per evitare il traffico e arriviamo sulla Startline, dove ho il piacere di conoscere Simone ma non Anita, ancora alle prese con il trasferimento, trasferimento in cui gli organizzatori hanno ben dimostrato che 3 maratone alle spalle possono insegnare poco o nulla, morale della favola, tanti runners da trasferire, pochissimi pullman navetta, e, partenza spostata in avanti di 10 minuti per consentire agli ultimi arrivati di scendere dal pullman, e tuffarsi instantaneamente nell'afosa partenza di punta sabbioni... da sottolineare: 2500 runner e 0 acqua.... un'ora di attesa, al caldo, sotto il sole di un bel tramonto Jesolano.
Nell'attesa trovo "Il muto" il quale mi impartisce una grande lezione di corsa dicendo "io corro sempre senza cronometro" e io zitto zitto non ho avuto il coraggio di dirgli "io, senza GPS, manco esco da casa"...che merda... dicono che il tempo dica la verità: Muto 1:26, Alvin 1:34.... dopodichè, colpito nel profondo, volgo lo sguardo e mi metto a chiaccherare con Gigio, sembriamo due 80enni mentre parliamo delle nostre magagne fisiche e del fatto che ne abbiamo le palle quadre a furia di star seduti a vedere gli altri correre... si fanno tattiche e previsioni, io parto a 4:25, crollo al 18° e aspetto Gigio che mi prende a 4:40...quando si dice sentirsi le cose...
Alle 20e10 uno sparo scialbo e quasi a sorpresa a furia di posticipi, tra due ali di palloncini colorati che salgono in cielo da il via alla sauna, il mio obbiettivo, giungere a 4:23 di media al ristoro del 5° km, ho 'na sete boia, ci arrivo puntualmente e nel tentativo di bere mi va di traverso tutto... stavo meglio prima di bere.
Strada facendo supero diversi runner, saluto un probabile amico di "Alberto Zan" del team Mercurius e un compagno di squadra dei gemelli Keniani... i quali uno alla volta mi sorpassano salutandomi (Segnalo che Stefano mi ha anche toccato il sedere...che venga messo a verbale) nel frattempo, ho l'onore di conoscere anche Franchino (oggi purtroppo in versione ciclistica) al ristoro del 10° km sono in perfetta media così decido di camminare 20-30 metri per bermi 2 bei bicchieri d'acqua.
Al 14° km c'è un sovra-sotto-passaggio (quello in cui Igor sbaglierà strada) in cui mi accorgo di essere 200m alle spalle dello stambecco (che saluto starnazzandogli qualcosa dietro) e Anthony (altro fulmineo a 50m) mi prendo come obbiettivo loro, al ristoro del 15° mi pappo un gel e acciuffo Anthony, tengo ancora bene i 4:25, andatura alla quale potrei quasi andare ad occhi chiusi finchè ne ho...essere consci, di averne ancora solo per un po', non è il massimo però.
18°Km, caldo, stanchezza e poco allenamento, vengono a porre giustizia sul passo e pongono fine alla mia ambizione dell' 1:33 finale... gli ultimi 3 km sono un agonia, e come sempre in sti casi mi metto a pensare..."ma chi cazzo me l'ha fatto fare" pensiero che, come al solito, non fa altro che farmi girare i maroni e attaccarmi ancor di più all'obbiettivo finale, mancano solo 3 km...chi non può correre almeno 3 km? Testa bassa e pedalare, il buio la fa da padrone e non ti aiuta per niente quando sei stanco, non ti da riferimenti sull'andatura, mi sembra di andare almeno a 4:30, in realtà remo intorno ai 4:40.
Di positivo c'è che dal 16° alla fine, non mi passa forse nessuno e anzi, una 50ina di runner me li mangio, l'ultimo km è nell'affollatissima via Bafile... dove l'organizzazione ha dispensato un'altra pillola di disorganizzazione: nessuna transenna, così, a far da paletti ci sono un po di volontari (magnifici) e un po' di carabinieri che gridano ai turisti di non occupare la strada....va bene per noi che corriamo a discrete andature, ma vedere poveri runner che dopo 2 ore di corsa son costretti a zigzagare tra la folla è molto triste.
Cmq sia, il finale è bellissimo, tutto tra due ali di folla e almeno 4-5 fotografi a cui ho dato "il meglio" di me...aspettate di vedere le foto.

Chiudo esausto e stracotto, bagnato fradicio con le scarpe inzuppate da quanto ho sudato, all'arrivo trovo tutti, Bress, Andrea, il muto, lo stambecco (che finirà sempre 200m avanti a me), Gigio, di nuovo Franchino e i velocissimi Igor e Diego (che mi aspettavo di trovare di un bel verde pistacchio...sapete Hulk.. e invece no).
I Fulminei ed il resto della ciurma proseguiranno alcolicamente la serata al Gasoline, io no, vado in Albergo, doccia, ristorante con mega piatto di linguine con capesante e gamberetti e via a letto.
Tirando le somme, bella 2 giorni, i runner ed i Blogger, sono gente diversa dagli altri, c'è poco da fare!

Su di me, posso dichiararami soddisfatto, il fisico ha come previsto ceduto nel finale, la testa non ha indietreggiato di un solo cm dall'inizio alla fine e di questo c'è da andarne fieri anche in una mezza, il dolore all'anca, visto il caldo, ha pensato bene di non partire nemmeno nell'avventura (grazie a Dio o chi per lui...)
all'organizzazione dico, date 5000 euro di consulenza al Bress, vi tira lì 5000 partenti come ridere, fa scendere su Jesolo una brezza di 20° con umidità del 22% fa chiudere le strade per tutta la notte, 2 autobotti di birra e l'anno dopo a Jesolo dovrete mandar via la gente perchè non avrete più posto.

Quanto a voi amici, continuate a correre, l'emozione degli ultimi metri di una mezza o di una Maratona vi ripagheranno sempre degli sforzi spesi per giungere fino a lì.

Onore ai 300 e spiccioli arrivati sui 42km di ieri sugli oltre 500 partiti....io non ce l'avrei mai fatta!!!

Good Run Amici

21097m (21330m secondo il garmin, ma si sa, viali alberati ed edifici alti lo fanno sbarellare un po') in 1:34:57 a 4:30/km (4:27 secondo il garmin) FC media 182 (94% della FC max)


Alvin e Gigio Finisher

P.S. Grazie a Simona che nel rettilineo finale ha fatto la foto a me e non a suo moroso (GIGIO) reo di avermi lasciato andare in avanscoperta...

P.P.S. per tutti le altre foto e il racconto del dopo corsa, andate sui blog degli altri partecipanti.

27 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

L'importante è partecipare.... hai vinto !
Ora torna pure a cambiare pannolini(senza offesa è nelle cose!!!)... ma non pensare mai a chi te l'ha fatto fare: sei un runner, un fulmineo, un blogger... direi che puo' bastare.

Yervs ha detto...

Grande Alvin!!!! Pere essere una della prime gare dopo lo stop, ti puoi ritener soddisfatto

Ale_1957 ha detto...

Niente da dire: ti ammiro moltissimo, hai dentro di te una forza immensa che nemmeno le condizioni "estreme" riescono a sconfiggere. Io invece ieri mi sono letteralmente liquefatto e son stato lì lì per abbandonare...

Francarun ha detto...

Quella gara li a me non piace, forse perchè io feci la maratona, ed è veramente triste e desolante...bruttissima. Capisco bene perchè fossero solo 300 i maratoneti.
Tu hai fatto il massimo Alvin sei reduce da un'infortunio e non eri certo in grado di fare meglio...anche se per me sei andato a tutto foo viste anche le condizioni meteo...e poi hai fatto 1 minuto in più di quello che speravi mi pare !

PS: dai un baciotto al piccolo Ruben !

Fatdaddy ha detto...

Prima gara ufficiale di ripresa, fatta in condizioni proibitive e con un tempo di tutto rispetto.
Altro che "ritenerti soddisfatto", ci sono tutti i presupposti per riavere un top Alvin al più presto!
Grandissima prova!

Anonimo ha detto...

Anche se la "night Marathon" non è una gran gara, correre è sempre un gran bel divertimento e la foto finale lo dimostra! Peccato per la birra post-gara....non c'era nessuno!!
Gigio

Tosto ha detto...

Grande Alvin, volevi fare 1h34'59'' è hai rispettato le previsioni. Dalla FC media direi che hai dato tutto e anche le condizioni meteo non sono riuscite a farmi mollare.
Tra l'altro mi pare di aver letto che hai tenuto un andatura regolarissima tra prima e seconda metà. A proposito anch'io le gare le faccio senza orologio si va più forte!!

antherun ha detto...

Bravo Alvin...come detto per Igor avete combattuto a testa alta anche (anzi soprattutto) contro il gran caldo! e vi siete fatti onore!

Anonimo ha detto...

minchia, il bress è una divinità uranica? bress, dacci oggi la nostra brezza quotidiana. luciano er califfo.

Lucky73 ha detto...

Conosco la sensazione after 18°...lo scorso anno mi sembrava di andare a 4.30 e invece ero addirittura sopra i 5,00 e le gambe non vanno .....

Vista la situazione in generale hai fatto un garone ....molti miei amici sono stati almeno 3 minuti sopra i loro standard quindi oggi sei già vicino all'ora e trenta!

Igor ha detto...

Grande Alvin, è stato un piacere incontrarti. Grande racconto e soprattutto hai reso l'idea... anche io avevo i piedi fradici di sudore... più che verde il mio colore era ttorno al bianco neve :-). Che fatica!
Complimneti per il piccolo, è bellissimo!

the yogi ha detto...

va là che ti sei divertito come un picchio, si vede dalla foto! :)

albertozan ha detto...

Uomo senza allenamento e con quel caldo hai fatto un miracolo..complimenti!! Peccato per la pessima organizzazione...mi sa che in tanti abdicheranno l'anno prossimo...

albertozan ha detto...

hai ragione era un mio amico...grazie ;-))

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Bella Alvin il tuo ritorno alle gare é stato molto positivo.

Pimpe ha detto...

bravo Alvin... dopo le peripezie passate e' un buon rientro.. e il bress lo sa...!!! presidente avvisato ;-)
grande le truppa svizzera ;-))

stoppre ha detto...

per essere al 60 % sei andato bene, ricordo che avevi fatto 1.32 in allenamento qualche mese fà, quando stavi entrando in piena forma. continua così, vedrai che temponi a breve. ciao fratello

Alvin ha detto...

@GianCarlo, hai ragione al momento mi riesce meglio come sport!!!

@Ale, liquefatto lo ero anch'io, il trucco è guardare sempre avanti e dire, dopo la curva manca già meno strada!

@Franca, il baciotto è andato a segno, sulla maratona, condivido in pieno, fino alla mezza si può fare, di più, proprio no!

@AlbertoZan...si come organizzazione,essendo al mare, faceva acqua da tutte le parti!

@Fat..vedremo

@Gigio,sulla birra post gara, so che dovevano trovarsi al gasoline...altro non so!

@Tosto, haiuna gran memoria, dopo l'arrivo m'è pure venuto in mente che una volta scrissi che l'obbiettivo era 1:34:59...un peccato per il meteo, un minuto in meno potevo farlo...sarà per la prossima!

@Antherun, mollare mai!

@Luciano, Bress? di più di più!

@Lucky, troppo buono

@Igor, la prossima volta ti metto al polso un TOM TOM

@Yogi,quello è l'importante!

@Pasteo, grazie!

@Pimpe....si, presidente avvisato, mezzo salvato!

@Stoppre, fratello, se l'anca mi lascia in pace,mi aspetto una bella maratona autunnale.

Diego ha detto...

Uè SuperAlvin,
sei bravissimo a scrivere !
Complimenti per la famiglia, Roberta molto simpatica; e Ruben stupendo !!!

P.s. hai fatto un ottima gara !

bressdicorsa ha detto...

uomo hai fatto quello che hai potuto e va bene cosi'.anch'io ho sofferto come una bestia gli ultimi km.per quanto riguarda l'organizzazzione... uno schifo.se organizzavo io,si correva con ognuno un clima personale..ururu sarara

Igor ha detto...

TOM TOM per me e TOI TOI per Diego :-)

franchino ha detto...

Ciao Alvin, è stato un piacere conoscervi!
A presto!

innovatel ha detto...

Bravi ragazzi ... vedo che vi siete divertiti ... e mi avete fatto venire voglia di fare una mezza :D

Marco ha detto...

Bravo Alvin!
Sei comunque in bel recupero!

Grazie per le info: Jesolo depennato dal panorama maratonistico italico...

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

中醫減重
中醫減重
中醫減重
中醫減重
中醫減重
花蓮民宿
花蓮民宿
花蓮民宿
花蓮民宿
花蓮民宿
花蓮民宿

Bellabigo ha detto...

Sei andato da Dio! Bravo Alvin sei tornato alla grande!

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.