Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

domenica 18 gennaio 2009

Montefortiana, Bress? ASFALTATO!!!


Da dove parto, prima di tutto, l'onore delle armi e i complimenti al mio avversario, il Bress. Nell'annunciatissima sfida odierna, è stato combattivo fino all'ultimo metro, in netta risalita, tanto che se fosse durata altri 5 km, il minuto e 17 me l'avrebbe rifilato certamente lui!!!!
Quanto a me, che posso dire, forse la prima gara in cui mi son sentito veramente obbligato a tirarmi il collo, troppe le "aspettative", GianCarlo ci aveva scommesso addirittura 2 birre, io, avendo un mutuo a tasso variabile, mi sarebbe scocciato doverlo rimborsare alla prima occasione...

Ore 6:45, puntuali come il Big Ben, ci si trova sotto casa di Alba (splendida gara la sua, 1:43 e rotti, soddisfattissimo) con Zio Rigo che consegna i pettorali agli altri Fulminei tra cui l'altro Alberto, soprannominato e in futuro scritto "Nero su Canotta sociale" "The steinbock"...lo stambecco, 1:36 ecc il suo finale, una ruspa in salita.
50 minuti dopo aver percorso anche una strada, che solo "ANDREA RIGO THE CHAMPION" conosce, ci ritroviamo praticamente a 300m dal centro di Monteforte (per la sua prestazione e i suoi tempi andate nel suo blog...grande, come sempre!)

Ore 8:30, Blogpoint, siamo Io, Alessandro, Bibe, Fatdaddy con striscione e schienali per tutti, Michele, Bress, Andrea Rigo, Sarah e Gigio....un paio di foto di rito, 2 pacche sulle spalle e ognuno alla sua gara.

9:30 puntualissimi, le tre cannonate danno il via alla corsa e alla sfida, BIM BUM BAM....la tattica è decisa da giorni, seguire Bress fino alle pendici dei colli e provare ad allungarlo in salita per resistere più che posso in discesa e nel finale.
Primi 4 km corsi in media a 4:27 circa, con Bress in scioltezza incredibile (la tabella dello zio Rigo ha dato i suoi frutti) ed io? io sono impanatissimo, già a 175 di FC, lo seguo a 5m di distanza, non ho la forza di colmare il Gap che ci separa, mini ristoro, una sorsata di thè e inizia la salita, 10 forse 20m, raggiungo Bress, mi saluta e di rimando gli rispondo subito: "Ci rivediamo in fondo alla discesa o sul piano finale" (anche se in cuor mio, spero vivamente di no).
Il primo strappo iniziale è di quelli che ti fan capire che non si è lì in gita, io oggi ho solo un compito, cercare di scollinare con più vantaggio possibile nei confronti del mio avversario, ai 9,5 KM, la salita (300m di dislivello) che per fortuna è fatta da saliscendi che danno "respiro all'azione" finisce.
Il 9°km, il peggiore, il più duro, alla media di 5:34/km, FC max 190 finisce, prendo un gel, ci bevo dietro un bicchere d'acqua, faccio 50m di discesa e già mi girano i maroni, c'è poco da fare, la odio ma c'è solo un verbo nel mio cammino, "RESISTERE", non mi giro mai, passo all'intermedio dei 10,5km col tempo di 49' 55", discesa libera con 5-6 tornanti, durante i quali davo un'occhiata indietro alla ricerca del presidente, tra qualcuno che capitombola in curva e io, che allargo alla grande le traiettorie nei tornanti in stile Formula uno con le slik sotto al nubifragio...
La mia tecnica discesistica è oscena ma sembra funzionare, 3:53 - 3:56 - 4:00 - 3:56 i miei km, solo una 20ina di runner, mi deridono sorpassadomi da qui al piano del 14°km...arrivo lì e capisco che la festa è finita, SPIN PATAPUM E PATAPAM, i fuochi d'artificio, segnalano che il primo, (Calcaterra) è arrivato, mentre qui, c'è solo da metterla giù dura, pedalare e sperare che il Bress sia abbastanza indietro da non rimontarmi da qui alla fine.
C'è poco da fare, di fiato ne ho da vendere (veramente sembrava fossi ad una scampagnata) ma le gambe, "povere", loro giravano, ma dentro c'era il vuoto assoluto, così, se nel 15°km strappo uno speranzoso 4:21 e nel 16° un 4:28, al 17° complice il ristoro dove Elione canterebbe "Temporeggio bevendo spuma..."io in realtà, me la camminicchio 15m bevendo thè...risultato 4:40, sono out ma riparto, così, per tener impegnata la testa, dato che le gambe non so come, ma andavano, mi metto a far conti su: "A quanto potrebbe andar Bress e a quanto potrei andar io, pensando di aver 1 minuto e mezzo di vantaggio allo scollinamento", conti del menga, che come unico risultato, hanno quello di distrarmi, non pensare alla strada e traghettarmi, dopo aver attraversato il pittoresco centro di Soave, fino al 19° km, in cui mi dico...UOMO 2km...vuoi non poter tenere botta altri 2 fottuti km? il primo mille se ne va in 4:31 (durissimo) durante il secondo, mi sorpassa pure uno con la maglia n°10 di Del Piero e lì va bene tutto, ma ho una dignità ce l'ho anch'io, un affronto che mi tocca lo spirito, stringo i denti, ultimo 1000,tengo i 4:31 precedenti, mentre negli ultimi 320 m inaspettatamente, decido (o meglio, han fatto tutto le due cose che mulinavano sotto di me) di "tirare" per quanto possibile, stampando un 4:04 di media, taglio il traguardo, fermo il garmin 1:38:18...non avrei potuto fare un secondo di meno, Bress è dietro, ho appena il tempo di farmi metter la medaglia al collo, girarmi verso il lungo rettilineofinale e vederlo arrivare mentre lo speaker annuncia: "Bene, mancano 15 secondi allo scoccare dell'ora e 40 di gara", Bress si "Invelena"(avvelena) sganciando un allungo alla Bolt 9-8-7-6 Bress 1:39:55...mi complimento con lui, io sono divelto, lui poteva farsene altri 10...fortuna che la gara era di 21 altrimenti....altro che asfalto...

GOOD RUN AMICI!

P.S. Kilometraggio finale rilevato dal Garmin Km 21,250, su Sport traks, Km 21,320... kilometraggio lungo il percorso, a dir poco perfetto, ammazza, quanto li ho allargati quei tornanti!!!

P.P.S Il dono della sintesi? no, non ce l'ho!
Tempo finale ufficiale, 1h38' 18" 4:39/km...FC, udite udite 178bpm pari al 92%FC, che dite, l'ho tirata?

CLICCCATE SULLE IMMAGINI PER ALLARGARLE.

37 commenti:

innovatel ha detto...

Eravate quei 4 o 5 che prima delle 8.30 erano sotto il campanile della chiesa di fianco allo stand dove vendevano maglie e cose sportive? Dimmi di no ... ... ... vero? Io vi ho girato un pò attorno ... una faccia mi sembrava di averla già vista ... ma non mi sono voluto avvicinare per evitare figure ... ... .... ok ... insultatemi pure ... non è un problema ... ora stò bloggando la mia MonteFortiana da me :)

Fatdaddy ha detto...

Mi gioco (scaramanticamente) l'X2 del Milan a 2.14...poi mi gioco il Bress dato a 12 (troppo ghiotta la quota per resisterle)...che dire? Col betting vado di pari passo che con la corsa: 'na ciofeca!!!
Grandi entrambi, bella lotta!

Diego ha detto...

L'hai tirata e come..... mitico Alvin !!!
Peccato che il bress non ti ha tenuto testa fino al rettilinio finale...... un volatone... chissà che racconto che saltava fuori !!!!!!!!

kaiale ha detto...

complimenti a te Alvin...una battaglia è andata..ma la guerra è ancora lunga.

io..diciamo che mi diverto ad allenarmi

alessio

Marco ha detto...

grande Alvin!!!! alla fine il Bress ha sputato sangue e mangiato la tua polvere!!! onore a vincitori e vinti!!!
ma foto del blogpoint?

franchino ha detto...

E bravo Alvin!
Guardando i risultati su championchip.it avevo fatto confusione col nome del bress e credevo avessi perso la scommessa...
Bravi a entrambi comunque, a quando la rivincita?!

PS bel GPM lì a metà..., ho visto le foto del percorso sul sito ufficiale della gara e ho deciso di metterla in calendario per il prossimo anno!

uscuru ha detto...

cominciamo ad entrare in sintonia io e te.
bella gara, con lo spirito giusto e sono belle anke queste sfide ke "rintuzzano" e contribuiscono a creare il clima da gara.
sei stato anke a cazzeggia' durante il percorso? non dirmi ke hai detto tutto.

GIAN CARLO ha detto...

Ci sono tanti giorni in cui si scherza e qualche giorno in cui si fa storia.
Hai fatto storia.
Passa voce a Bress che il 22/3 se verrà nella capitale portasse 3-4 euro per una birra(una la sconto) al Mister...perchè scommettere su Alvin malaticcio non è stato da tutti.

Pimpe ha detto...

grande Alvin, ottima prova specialmente dopo l'influenza e i malanni dei giorni scorsi, mi ha impressionato il 190 di battiti..
io non ci sono ultimamente mai arrivato.. mi ricordo un 183 su un 20% di pendenza... nel 2007..

voglio tornare a fcmax 200 porca trota ,sulle volate di 800 metri corse a 2 e 40 !!!

invece devo fare lunghi e medi :-)) senno' il califfo ,giustamente, mi cazzia :-))

Lucky73 ha detto...

Non avevo dubbi :-))
Quei 175 di battito iniziale secondo è l'emozione della sfida e gli strascichi dei tuoi malanni stagionali appena patiti....

In fondo sei ancora in convalescenza ed è normale avere le gambe scariche e poi le sfide alle volte "scaricano"....

Hai fatto cmq un garone e quindi è di buon auspicio per quando sarai al 100%

Nick.12 ha detto...

Grandi Alvin, l'asfalto è ancora caldo hihihihihihihih
Onore ai due partecipanti alla sfida e W i Blogtrotter
Ciao Nick

Dani ha detto...

Graaaaandissimo Alvin! in un percorso così ostico hai montato il turbo sulla tua carrozzeria!!!

bibe ha detto...

Siete stati grandi tutti e due, la sfida è stata ancora più difficile visto che non l'avete corsa tenendovi d'occhio ma cercando di sfruttare al massimo i tratti favorevoli. Arrivare spremuti è sempre una gran soddisfazione, se poi ci metti anche il minuto e 17 rifilato al Bress... complimenti anche per aver iniziato il post rendendo l'onore delle armi all'avversario.

Furio ha detto...

Grande Alvin discesista!!

Bell'altimetria ed a proposito bellissimo il plugin, almeno ora possiamo ritenere i dati ufficiali, se non precisi al metro.. grazie ;-)

Gianluca Rigon ha detto...

Grande prova d'orgoglio, complimenti Alvin ! E come al solito bel racconto avvincente !

Igor ha detto...

Grande, complimenti! Tirata? Io con un ritmo cardiaco del genere sarei già in zona esplosione di cuore...

Yervs ha detto...

Grande Alvin, complimenti per la sfida!!! Complimenti anche a Bress per non aver mai mollato!!!

antherun ha detto...

Bravo Alvin: le salite devono essere state belle toste eh? spero di correrla il prossimo anno...

Andreadicorsa ha detto...

Grande Alvin l'hai asfaltato come si deve anche se come vice presidente della Fulminea del riconoscere pubblicamente ceh siete stati tutti brevissimi, ma questo lo sapevo già... Quello che mi ha stupito più di tutti è stato Alba, con 1.43.
La tua vittoria sul Bress era scontata, ma penso che in futuro te la pianterà sempre più dura se continuerà a seguire la tabella della muerte.
Complimenti

Daniele ha detto...

L’hai tirata alla grande Alvin, che cuore e che forza! Complimenti!!! Certo che toccare 190 battiti.. un po’ un brivido..

Frate_tack ha detto...

Cavolo tutti hanno speso parole di ammirazione e di gaudio nei tuoi confronti, e nessuno pensa al povero Bress sotto il bitume?

Michele ha detto...

Ciao alvin, mi ritrovo nella cronaca con tempi diversi ma il succo è quello. Questa è una gara tipo la Milano Sanremo ciclistica , scollinare per primi sul poggio e poi giù a tutta per poi tenere sul piano. I km finali sono tosti perchè la salita e discesa ti macinano le gambe, hai vinto la sfida di testa. da quello che leggo da te Bress è cresciuto di bestia, comincia a dormire preoccupato :)

Anonimo ha detto...

Ciao Alvin, ieri hai dato il meglio di te, non deve essere stato facile anche e sopratutto per la "sfida annunciata"; ringrazio sia te che Andrea dei complimenti... alla prossima fulmineo! Alberto (Alba)

Anonimo ha detto...

Ciao Alvin, ieri hai dato il meglio di te, non deve essere stato facile anche e sopratutto per la "sfida annunciata"; ringrazio sia te che Andrea dei complimenti... alla prossima fulmineo! Alberto (Alba)

albertozan ha detto...

resoconto avvincente uomo...per quell'incredibile 92% ti meriti l'asfaltatura...cavoli sembrava di correre insieme a te...grande prova di carattere!!!

la fulminea running team ha detto...

E' STATA UNA BELLA GARA,ONORE AL VINCITORE,GRANDE ALVIN,BRESS DI CORSA

Francarun ha detto...

Mi hai fatto schiantare dal ridere, ti immagino in discesa, un po come me che odio le discese, e poi lo Juventino non lo potevi non sorpassare, sei andato forte e bene, la fc media boooo, ognuno ha la propria soglia !

Anonimo ha detto...

Bella Alvin, è stata una prestazione esaltante per tutti, ieri.
Gigio

AME ha detto...

ho visto Andrea... "ma te in due caxo seret? " che tradotto dall'idioma brianzolo significa ma tu dov'eri? Cmq ho le gambe brasate....faccio fatica a scendere le scale son proprio una mezza sega....:-O

Marco ha detto...

sempre grandi i tuoi racconti di gara! me la fai davvero vivere comodamente seduto! grande, come al solito!

Mathias ha detto...

ciao divelto..ripreso oggi, i tuoi post sono sempre il max del divertimento, nessuno sa essere così spassoso come te.
Al diavolo il buonismo tra trotters..via alle sfide..se ne vedranno delle belle di qui al futuro!!! :-)

Bellabigo ha detto...

Deve essere stata durissima... ti ho immaginato mentre parli della tua "tecnica discesistica" e sono ancora qui che rido :D BRAO!

Sarah Burgarella ha detto...

Ancora complimenti Alvin! Fulmineo! Alla prossima!

stefano, of course/di corsa ha detto...

Caro Alvin,

devo confessare che pensavo di averTi nel mirino quanto a prestazioni, ma il Tuo 1h38 alla Montefortiana non lascia adito ad alcun dubbio: il futuro non può essere che Tuo e a me non resta che rassegnarmi e guardarTi allontanare.

Ti abbraccio,

Alvin ha detto...

Amici, grazie a tutti...certo ne avete di pazienza per arrivare in fondo ai miei racconti...

Mara ha detto...

visto che l'ultima volta mi hai ripreso perchè mi sono dimenticata di te, stavolta ti becchi il premio e passa a ritirarlo perchè c'è da scrivere... come piace a me....

Mara ha detto...

visto che l'ultima volta mi hai ripreso perchè mi sono dimenticata di te, stavolta ti becchi il premio e passa a ritirarlo perchè c'è da scrivere... come piace a me....

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.