Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

sabato 13 settembre 2008

La Mezza e le scarpe nuove...

Come volevasi dimostrare...tanto per dar ragione a GianCarlo che mi da sempre del ragazzaccio, anche questa volta, ho detto di acquistare le Asics Cumulus 10 ed invece sono uscito dal negozio con un paio di Adidas Supernova Cushion 7...anche queste, A3, massimo ammortizzamento, 360gr il mio numero (44) dopo aver provato le cumulus chiedo al commesso: avrebbe mica qualcosa di pari ammortizzamento di un'altra marca? così mi ha fatto provare queste...ai piedi sono leggerissime, a differenza dele cumulus le sento un po più comode nella zona anteriore un po più larga, le ho messe e rimesse 3 volte alternandole con le cumulus, alla fine mi son deciso, in terra Toscana il 30 novembre correrò con queste che oltre che comode son pure molto belle...alla strada la sentenza.



La corsa di oggi invece è andata benone 23,8km dei quali 21 da fare a ritmo maratona 4:37...stamattina mi sono alzato senza sveglia e alle 8 e qualcosa, son partito dopo un panino con la nutella che ho digerito penso all'11°km, tutto bene, l'inizio con i battiti un po' più alti del normale sui 165...probabilmente dovuti alla digestione del panino, poi è andata sempre meglio, lungo il percorso ho incrociato pure vecchio leone Matteo che si è fatto i suoi 32km alla media di 4:52 (OTTIMO). Chiudo con gli ultimi km percorsi un po' a sensazione e sempre lì attorno al ritmo Maratona dei 4:37, all'ultimo km non riesco a frenare il ragazzaccio che è in me e percorro gli ultimi 800m a 4:26...va beh, me l'abbuoni Giancarlo?
Considerazioni finali: Il ritmo l'ho tenuto benone anzi, a volte ho dovuto pure mollare un attimino per non esagerare, il pensiero di dover chiudere la prima metà a 4:43/km circa contro i 4:35/km di oggi (Mezza corsa in 1:36:45) mi fanno esser ottimista anche se alla fine presumo che sarà più un resistere fino in fondo a 4:43 piuttosto che progredire ancora...mah, due settimane e lo scoprirò.
Totali Km 23,790 media 4:35/km FC 162 Tempo 1:49:08 (Mezza in 1:36:45 4:35/km)....dimenticavo, ottima temperatura sui 21°.

28 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Alvin, ti seguo da un pò. Complimenti per la tua forma fisica e la tua simpatia! Volevo chiederti una consulenza sul Garmin, visto che l'ho da poco. Come s'imposta un allenamento composto da 15'riscaldamento e poi 8x(1km a 4'45''/1km 4'15'')??!!
Gentile se hai voglia di rispondermi. Intanto buoni allenamenti e soprattutto in bocca al lupo per la maratona.
Gigio

R. Davide ha detto...

Bellissimo allenamento!

GIAN CARLO ha detto...

OK, se il giorno della gara è fresco parti a 4.40
Le scarpe che userai in gara devono avere almeno 150 km e almeno un lungo da 25-27 altrimenti è pericoloso.Mancano due settimane tagliati le unghie dei piedi in questa settimana...non aspettare gli ultimi 3 giorni...che poi se esageri è un casino.

Alvin ha detto...

@Gigio... se hai i garmin training center è una cavolata, se non l'hai installato non far l'errore di installare quello che hai trovato nella confezione con il Garmin ma scaricatelo direttamente e gratuitamente dal sito della Garmin, quando l'hai installato nel blog: running4passion.blogspot.com nella colonna di destra puoi scaricarti un video che ti spiega come impostare gli allenamenti, se invece l'alenamento lo devi impostare dal Garmin è un po più un casino ma si può fare...nel caso fammi sapere che ti spiego come si fa!
@RDavide...benvenuto sul mio blog e grazie del commento!
@GianCarlo i primi 10 km sono in leggerissima discesa e potrei stare sui 4:40 ugualmente ma son dell'idea che più risparmio all'inizio, più ne ho per dopo, se sarà caldo come l'anno scorso saranno cavoli!
Per le unghie dei piedi, lo smalto posso metterlo 2 giorni prima??? :) :)

Fatdaddy ha detto...

...usti, me le taglio anch'io allora, visto che a Garda ci sarò anch'io!
Colore dello smalto in tinta con la maglia?

Anonimo ha detto...

L'errore l'ho già fatto!!!! Adesso scaricherò il prog. dal sito...Il video non l'ho trovato su running4passion. Cmq ora "cincionerò" finchè non mi riesce!!!
Grazie. Ti farò sapere. Gigio

Danirunner ha detto...

Belle scarpe Alvin, in questi pochi mesi ho imparato che esteticamente di scarpe belle ce ne sono molte, poi, azzeccare quelle giuste per le nostre esigenze, serve esperienza sul campo ed è quella che sto cercando di far mia, oltre a rubacchiare qua e là notizie dai vari blog. Buon allenamento, le temperature incominciano ad aiutare, no?

Alvin ha detto...

Gigio, il video è sulla colonna di destra al nome di video tutorial e li cerchi quello per l'impostazione delle uscite Workout

Gianluca Rigon ha detto...

Ciao Alvin, anch'io ho le Supernova ma il modello da pronatore (le Control 10) e mi sono trovato perfettamente. Leggendo qua e là mi sono reso conto che le Adidas no sono molto considerate ma che in effetti chi le usa si trova sempre molto bene. Spero che usandole ti possa trovare bene...

albertozan ha detto...

Alvin sempre meglio, poco da dire! Ti divertirai assai tra 2 settimane! Quanto alle scarpe pensa che io da quando corro ( un anno e mezzo, poco più) ho avuto come A3 solo cumulus e supernova. Ora ho le Comulus 10...

Furio ha detto...

Ciao Alvin, riguardo le scarpe penso che tu abbia fatto un ottimo acquisto, ho consumato recentemente due paia di Supernova 6, le ho trovate ottime(non le ho ancora digerite però ;-) ).
Purtroppo le ho trovate molto deboli nella tomaia, nella zona dell'avampiede; se dovessero essere come la versione precedente ti sconsiglio di correre in altri posti al di fuori delle strade asfaltate.
La calzata in effetti era comodissima, ma erano meno reattive delle cumulus 9 che ho recentemente comprato; tra le due preferisco la seconda, ma per ogni scarpa è sempre una questione soggettiva.

Vedo dall'allenamento che sei in buona forma anche tu ;-)
ciao!

Master Runners ha detto...

Alvin bell'allenamento!
.....ma di solito ti fai un panino con la Nutella prima di una maratona!?!?

Ezio ha detto...

Complimenti epr l'allenamento...avanti cosi' a tutta forza!

Alvin ha detto...

@A tutti...grazie dei commenti, bentornato Masterrunner, il panino con la nutella?no prima della maratona 100g di pasta all'olio 3 ore prima dello start!

Micio1970 ha detto...

Capisco la tua scelta di scarpe ... io trovo quasi tutte le asics un po' strettine sull'avanpiede ... poi come ho scritto ho un paio di cumulus con 100 km ormai scartate!

Drugo ha detto...

Gran bell'allenamento, come al solito, e ritmo decisamente molto buono. Complimenti.

Per quel che riguarda le scarpe hai mai pensato di prendere un modello un pochino più leggero? Magari un A2...
Oppure cerchi volutamente dei modelli molto ammortizzati per non rischiare problemi fisici?

Lara ha detto...

grande Alvin, direi che se gli allenamenti vanno così alla maratona farai sicuramente un tempone!!!
ciaoooooo

GIAN CARLO ha detto...

Si lo smalto puoi metterlo...anche i tacchi a spillo...fino a quando non sei padre vivi sereno.
Per il rossetto però usa solo colori morbidi...altrimenti quando si scioglie all'arrivo vieni male in foto !

Anna LA MARATONETA ha detto...

Complimenti, Alvin!
Anche per le scarpe!
In maratona usi A3?Cavolo, perdi parecchi secondi a km, però. Hai plantari?

Alvin ha detto...

@Anna e Drugo per i lunghi uso sempre A3, l'unico paio un po più leggeo che ho sono le Mizuno wave precision 8 da 290g circa, non so perchè, (prob l'abitudine) ma le sento un po troppo leggere per farci troppa strada...ma sicuramente è più una cosa mentale che fisica!
@Lara...Speriamo...
@Giancarlo...per i tacchi sto aspettando che Asics li butti sul mercato (quelli tacco 8 intanto)

Anonimo ha detto...

Alvin...fatto! Ci son riuscito. Mi hai fatto un gran bel favore. Grazie alla prox.
Gigio

Giulyrun ha detto...

Visti i precedenti tempi in Maratona e lo stato attuale mi sa che farai un tempone (più a Firenze che alla Garda)

Alvin ha detto...

Giulyrun...l'obbiettivo a Firenze è migliorare...anche solo di 30 secondi ma migliorare!

uscuru ha detto...

quanto pesi ???
se non superi 72-73kg
le mizuno sono ottime poi dipende da quanto tocchi a terra(velocita' intendo)
io le ultime 5 maratone le ho fatte con mizuno precision 8-9 e in settimana comprero' le ultime ...
poi faro' un post a riguardo
sto' intorno ai 70kg e le uso sia nei lunghi ke nella velocita'
anke se qualke volta x le rip brevi ho anke le mizuno aero

Bellabigo ha detto...

@alvin: io ho avuto le Supernova Cushion 6, scarpe splendide e velocissime. Purtroppo io peso 88 kg e non le ho trovate ideali per un chilometraggio superiore alla mezza... MA PROVA LE VOMERO, QUELLE Si' CHE SONO UN SALOTTO!!!! (lo dico venendo dalle cumulus)

Mic ha detto...

Alvin, Anna: lasciate stare le A3, le intermedie, sopra i 4'/km non servono!

la fulminea di corsa ha detto...

alvin, mi spieghi passo a passo come cazzo devo fare per mettere un contatore sul mio blog?te ne sarei grato.bress

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Ciao Alvin, innanzitutto in bocca al lupo per la prossima maratona e per l'altra ancora!
Le ultime Supernova non ho avuto il piacere di provarle, ma facci sapere il feeling che proverai in gara: se ti daranno fastidio, se avvertirai sfregamenti, se le sentirai troppo larghe, ecc.
Almeno a quanto pare dovrebbero essere senza cuciture e parecchio morbide e leggere rispetto alla concorrenza di categoria; inoltre un parere sul consumo della suola.
Alla prossima maratona che correrò userò le Adizero LT 2008 che calzano aderenti come un guanto e che in allenamento e mezza maratona fino ad oggi hanno bruciato la strada senza farlo con i miei piedi! Ma in una gara lunga come la maratona la sorpresa negativa è sempre dietro l'angolo per il semplice motivo che non appena usi più il piede come si deve iniziano ad affiorare bolle e frizioni, e lì si vede la bontà di una scarpa che aiuta a ridurre il più possibile tale problema.
Ciao, Filippo.

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.