Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

martedì 22 luglio 2008

Ripetute, Scarpe e Cruise control...


Si si, avete letto bene, stasera, grazie all'insostituibile forerunner e ad un giorno di riposo in più dovuto all'anticipazione del lungo domenicale al sabato, (per l'addio al celibato di Gike...guardatevi il video dello sposo che canta) ho messo giù 6x800m ai seguenti ritmi: 3:45, 3:47, 3:47, 3:40... avevo visto una bionda in lontananza e complice il petto in fuori, ho un po' accelerato senza accorgermene. Poi siccome la bionda non c'era più, ancora 3:47 e 3:47.
Da rilevare,a parte sicuramente la bionda... un peccato venisse in senso opposto... il finale, 3,46km a 4:26 corsi, che mi sembrava quasi di corricchiare. Da sottolineare anche il riscaldamento, 2,8km a 4:43 contornati dal solito dolore al tibiale sinistro e il fastidio all'anca destra....le scarpe hanno 741km.... ho sempre sofferto le scarpe un po' snervate...potrebbero esser loro la causa dei dolorini??? Mah chissà, fatto sta che sto prendendo seriamente in considerazione il consiglio di GianCarlo e Franca sulle scarpe...quasi quasi me le riprendo uguali!
Giusto una domanda a chi si intende di pronazione e supinazione, ho guardato la suola delle scarpe ed ho notato che le consumo in maniera uguale, sia la destra che la sinistra, nel tacco la metà esterna e nella parte davanti abbastanza omogenamente forse un filino filino in più all'interno. La testa è già andata da un pezzo per il resto, sono grave?

13 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Si sei grave l'euforia da endorfine di chi ha scoperto che si puo' anche correre. Ancora un invito alla prudenza, non strafare, sei testosteronico al punto che mi punti la bionda quando 6 a un passo sal fuorigiri.
741km per un appoggio regolare non hanno ancora distrutto la scarpa. Il dolore al tibiale è figlio del carico(del tutto nuovo) che ti sei sobbarcato.

Daniele ha detto...

La bionda si vede che meritava proprio... perchè le altre sei andato perfetto sempre alla stessa andatura... ottima capacità di tenere il ritmo... io forse fra una decina d'anno riesco a capire a quanto vado... :-)

albertozan ha detto...

deve essere stata proprio una "bomba" quella bionda..complimenti per il passo..

Alvin ha detto...

@Sto cercando di limitarmi a seguire la tabella senza caricare di più , purtroppo ieri sera ho dovuto aggiungerci dopo le ripetite altri 4km per arrivare a casa e quindi da 9 son diventati 13,3, oggi dovrei andare a prendermi le scarpe...resto sulle A3, c'è qualcosa di più ammortizzzato delle Asici cumulus ad un peso simile?sempre che non mi venga un colpo di matto...

Mic ha detto...

Per un atleta che fa km e allenamenti intensi, è sempre bene avere un paio di scarpe nuove e collaudate da mettere o alternare quando la scarpa ufficiale è agli sgoccioli, specie in momenti particolarmente intensi, o se compare qualche acciacco. Io con le scarpe da allenamento corro un 1000km, ma le fasi delicate della preparazione, preferisco farle con scarpe non troppo vissute. Tu sei a 700km e stai preparando la maratona, quindi il consiglio che ti do è di riprendere la stessa scarpa con cui ti sei trovato bene, in maniera da essere pronto a sostituirle se le vecchie ti danno qualche brutta impressione, specie per i lunghi o i periodi di grossi carichi di lavoro, quando sono più frequenti gli infortuni da logorio.

Bacchini Fabio ha detto...

Anche io ho appena cambiato le scarpe...e ho ricomprato le solite asics gel nimbus 9 ad un prezzo più che scontato. Se ti sei trovato bene con il modello che hai, puoi ricomparle a prezzo scontato!!!
Complimenti per l'allenamento...stai andando forte!!!

Alvin ha detto...

Grazie a tutti per i consigli, penso proprio che riprenderò la scarpa che mi ha accompagnato finora o al max la nuova edizione cumulus 10, ancora più ammortizzata e 15g in più..le scarpe più leggere le comprerò a fine anno quando magari preparerò per primavera 09 una 42 da 3:15..per gli obbiettivi di adesso vanno più che bene!

giampiero ha detto...

ti sarà venuto anche il torcicollo per guardare la bionda? il tuo garmin ti ha detto pure a quante atmosfere aveva le gomme anteriori?
scusa ma non sto correndo e posso parlare solo di donne..solo parlare ovviamente!!
a colonna non ci sarai ma quando ci vedremo? c'è la run tone up a bologna a settembre, che dici? ci dovrebbe essere sia la franca che daniele e chissà chi altro.

Alvin ha detto...

@giampiero, ci si vede a Firenze!!!

davide ha detto...

oh vecio nn esagerare troppo cmq proprio un bel blog mi prepari un programma personalizzato per corricchiare sugli gli argini dei canali padovani??
davide d'8

Alvin ha detto...

Davide, a parte che devi studiare e la corsa ti impegna un po troppo, lo sai quale attività ti terrebbe in ottima forma li all'università!!! usa il tuo fascino!!!

Master Runners ha detto...

Sempre le stesse e vai sul sicuro, poi se ti avanzano un paio di 100 euro comprati altri modelli e ci fai le prove! :)
Belle ripetute, a Firenze saremo un botto di gente!
Un saluto alla bionda allora!

Marco ha detto...

Continua con le stesse scarpe (cioe' comprando lo stesso modello)... io le ho cambiate e ora potrebbero essere stata la causa di un principio di infiammazione al tendine d'achille...
vai sul sicuro!!!

bella seduta di ripetute!

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.