Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

sabato 22 novembre 2008

Firenze trema il countdown è iniziato!!!

Oggi, ultima sgambata semi-impegnativa in vista del Marathon-Day di domenica a Firenze.
Stamattina, dopo il vento che nella notte ha scoperchiato case e abbattuto qualche albero nel Nord del Vicentino, una leggera e fastidiosa brezza ancora resisteva e spazzava inesorabile la campagna di Montecchio, mietendo le ultime foglie che ancora resistevano ormai esauste ai loro rami…signori e signori pochi cacchi è arrivato l’inverno.
Ancora a letto, guardo la videoproiezione della mia futuristica sveglia, la sonda esterna dice 7°… Penso :“bene” oggi si prova l’abbigliamento “fiorentino”, composto da: Maglia a maniche corte “treviso marathon 2008” segni particolari? Bellissima, manicotti, pantaloncini corti, (roba Decathlon..il massimo al minimo costo) fascetta e guanti(con orecchie e mani calde posso andare ovunque) ...


Alvin's uniform for FIRENZE MARATHON 2008

ed infine..il giro d’italia insegna…doping a parte, il giornale sulla pancia per i primi 3 km... spettacolo..importante che sia un volantino pubblicitario e che arrechi la scritta come il mio: SUPER SOTTOCOSTO.
Alvin's flyer SUPERSOTTOCOSTO

Colazione con: un caffè d’orzo (mmm) e udite udite, un prelibato pezzetto 8cmx2x2 di mandorlato fatto in casa dalle sapienti mani di mia mamma… fatto con miele,zucchero, frutta secca e altro….praticamente 6 o 7 milioni di kcal concentrate in un pezzetto di mandorlato…strepitoso, 16,6km percorsi e niente fame… potrei mangiarmene 3 etti e saltare tutti i ristori a Firenze che dite?
Scherzo, oggi è andata abbastanza bene, poco più di 16 km spensierati, conclusi alla media di 4:45 (RM+5) il garmin lo guardavo solo ai rilevamenti cronometrici, il vento ha rotto abbastanza le balle, tanto che l’undicesimo km controvento e in leggera salita l’ho pagato a 4:53/km… con gambe dure e legnose, appena svoltata la strada e con vento laterale però, ho sganciato 350m a 4:15 (aumentando solamente la cadenza dei passi senza aumentare la falcata…) chiudendo il km successivo a 4:38, da segnalare il simpatico incontro con un bimbetto biondo di 2-3 anni che si divertiva a spargere intorno le foglie che la sua bella (ragazzi ho detto bella…in realtà era veramente gnocca) mamma stava raccogliendo, gli passo a fianco con lui che si sbraccia gridando “ciao, ciao” lo saluto e dopo pochi passi mi grida: “ma perché corri?” tra me e me penso “pechè sono matto…UOMO”.
Chiudo gli ultimi km in leggera progressione da 4:49 a 4:33 con abbondante vento a favore, termino rilassato e con un solo pensiero…che fare da qui a Domenica prossima?
Le soluzioni:
1) Scarico totale (provato in passato mi ha sempre fatto benissimo..forse un po’ rischioso immunitariamente parlando)
2) 1 uscita da 11 km il mercoledì
3) 2 uscite,11km martedì a RM+10 o +15 e altri 5 o 6km giovedì o venerdì sera.

Votate gente votate!!!

P.S. In bocca al lupo ai blogtrotters impegnati domani nella maratona di Milano e nella prima edizione della 6 Comuni in cui spiccano i nomi di Calcaterra, Rigo, Bressan e Monica Carlin...

13 commenti:

franchino ha detto...

Ah ah sempre bellissimi i tuoi post!
Il depliant sottocosto poi è una chicca, hai mai pensato di fare domanda alla decathlon come modello per i loro prodotti?!

Per l'ultima settimana non saprei dirti. Ma al punto 1), per scarico totale intendi riposo? Non credo. Magari delle ripetute a ritmo maratona mart o merc e poi corse facili, però non vorrei dirti cavolate.

giampiero ha detto...

..fai veramente ridere!!!!..hai ragione, sei proprio pronto per Firenze dove farai ridere allo stesso modo..eehehehehehehehe!!!

Mathias ha detto...

ma perchè non ce l'organizziamo un bel calendario per far un pò di dineri.. "i blogtrotters 2009" uno spavento per ogni mese dell'anno!!

Daniele ha detto...

Vai Alvin, sei strapronto... forse anche troppo! :-)

Il giornale sulla pancia a che serve?

Anonimo ha detto...

Che gran bel fico versione lap dance!!!!ahhaah
Vai Alvin ci siamo...aspetto gran risultato a Firenze.
Io consiglio punto 3 ma + blando....Geniale il giornale sulla panza, certo la "gazza" ha il copyright...!!
Gigio

GIAN CARLO ha detto...

Ok per il numero 3.
Bravo che oggi non ti sei fatto prendere la mano.
Se arrivi con + di 5 minuti di ritardo ho già preso il caffè che passerai a pagare.

Alvin ha detto...

@Ragà...in corsa con le mie performance faccio già ridere da molto, sul Blog io ci provo, è meno rottura di balleleggere un post quando si può anche sorridere..il mio modello? Bellabigo...un grande!
@Daniele...il giornale serve a proteggersi dall'aria i primi 2-3 km finchè il corpo non va in temperatura..poi lo togli!
@GianCarlo..il caffè al ristoro post gara te lo offro cmq...arrivare 5 minuti dopo di te, sarebbe un tempone!

Lucky73 ha detto...

Sono indeciso sul giornale o sull'antivento a maniche corte per domani...( posso poi darlo ad amici sul percorso )....forse il giornale è meglio :-)))

Michele ha detto...

Sono messo come te, l'abbigliamento lo riservo quando saprò del meteo . Comunque penso maniche lunghe con sopra una cannottiera della squadra.
Io farò : MAR 10\11 km a RM circa e GIO 5 Km con calma e basta
quindi N 3 per me

jackvr ha detto...

Presente...
Io sono un po' controcorrnte: domani farò i miei 20 km a RM-10, poi lunedì variazioni 4x800m + 5 km, martedì 14km a RM -10.Mercoledì bici che porta bene(Spinning) e giovedì variazioni per 8 km. Poi Venerdì e sabato scarico completo e Carboidrati a man bassa.
Ci si vede a Firenze con tutta l'allegra truppa..

Ciao

Fatdaddy ha detto...

Sei sempre un passo avanti, il mio riferimento costante!
Sai com'è, ognuno ha i maestri che si merita... :D

albertozan ha detto...

Sempre più grande ;-) cmq. 2 corsette io le farei...e poi Firenze sarà tutta tua...!!

Bellabigo ha detto...

Che ridere il volantino Supersottocosto... questa tecnica non la conoscevo... io ho sempre usato un sacchetto del pattume tagliato. Anonmancamicatanto alla maratona di Firenze... FORZA ALVIN!

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.