Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

giovedì 17 settembre 2009

ALLA ROGNA....


Ore 18:20

Imbocco la viuzza di casa mia, un sole basso sull'orizzonte mi fa l'occhiolino dopo 2 giorni di pioggia e qual'è l'unica parola che mi salta in mente? "CORSA"!
E' un fulmine a ciel sereno, col furgone arrivo al cancello di casa, mi dico "no dai aspetta domenica, infilati sotto la doccia e spupazzati Ruben"... infilo il furgone in garage, trovo mia moglie che mi fa: "Ruben l'ho venduto, è su da Cinzia e Luca"....la mia mente esclama in automatico..."E' fatta" mentre io me ne esco con un "bene allora vado a correre" mia moglie mi guarda un po' strano ma acconsente... non ha altra scelta.
18:22
Maglietta, pantaloncini, scarpe, garmin e sono in strada, felice più che mai, se avessi la coda, scodinzolerei come un cane fino alla fine della via, sben, 500m a 4:30 e non li sento... un'altra voce automatica se ne esce con un "ma 'ndo cazzo vai? ti ammazzi subito alla prima uscita?" giusto!
Tiro i remi in barca e mi prefiggo di non superare mai i 160 BPM.
2° km, passo davanti al solito bar, i soliti avventori e i soliti commenti "dove vetto? vaea matto? bevate na birra!! Oggi ho un nuovo pensiero per loro, non più il solito "si si, tenetevi la vostra panza"il pensiero di oggi è: "tenetevi la birra, ridatemi la mia strada"
3°Km, il vento nelle orecchie, mi mancava oramai da un mese credetemi, lo si sente bene anche a 5 al km, certo a 3:50 ha un altra voce ma per uno che ritorna è sempre poetico.
4°Km, Son proprio contento, oggi avevo proprio voglia di correre...non come un mese fa che avevo il voltastomaco!!
Un altro km e mezzo e sono a casa, senza l'abituale progressione dei tempi d'oro, oggi l'uscita era dedicata al "risveglio muscolare", giusto perchè venerdì c'è la pizza della Fulminea e mica posso mettermi a parlare della riproduzione delle tartarughe mentre tutti parlano di ripetute e lunghissimi.

Good Run Amici

P.S. Onore ai caduti di Kabul ma aggiungo, un muratore che cade da un impalcatura o un camionista che si schianta in autostrada, perchè non hanno diritto ai funerali di stato? Sono o non sono anche loro caduti sul lavoro? E non raccontiamoci le minchiate delle missioni di pace... l'Afganistan è un paese in guerra e si sa che se si si va in missione, non si va per raccogliere margherite e tantomeno gratis...
La certezza è una sola, 6 famiglie non riabbracceranno più i propri figli, fratelli, papà, che fossero... questa è la vera disgrazia...
fine della polemica, insultatemi pure...

24 commenti:

Ale_1957 ha detto...

No comment sull'Afghanistan....
bel racconto che esprime la tua gran voglia di correre, son contento per te!
La foto del pullman è straordinaria...

GIAN CARLO ha detto...

3 cose:
1) in bocca al lupo per la ripresa podistica.

2) Ruben in primis e il tartarugo meritano rispetto al 101%, ma non possono distoglierti dal fatto che sei Born to Run... Remember !!!

3) Le parole che hai detto su guerra e morti bianche sul lavoro mi trovano in perfetta sintonia con te !

Diego ha detto...

Mitico Alvin !!!

P.s. ma se salgo su quel bus dove ...azzo mi porta ???....ah ah ah....

Mathias ha detto...

grande ritorno alviiin

stoppre ha detto...

bella corsetta, un pò per volta fratello.sul discorso dei militari sono d'accordo con te, effettivamente anche la loro è stata una morte sul lavoro. non critico il loro operato, anzi, però bisogna dire che l'esercito a volte è un ripiego alla disoccupazione, sono pochi i volontari per passione.Anche se in "missione" vengono pagati bene, forse preferirebbero stare a casa anzichè andare a rischiare la vita.
la loro morte fa più notizia del muratore che cade dall'impalcatura, perchè nelle nostre menti, il militare è un eroe e un salvatore, invece l'operaio no.vallo a dire a chi passa 8 ore in linea in fabbrica o scarica sacchi di cemento tutto il giorno.

Mario ha detto...

sono con te su tutta la linea!

Pimpe ha detto...

son d'accordo con te su tutto e con tutti quelli che hanno commentato sopra..!

ciao uomo!

p.s. Giancarlo , quello e' il pulmann per Montecitorio ?? ;-))
pimpe

Gianluca Rigon ha detto...

Bene bene, finalmente si ritorna a parlare di corsa ! Ottima notizia..... Per l'Afghanistan bisognerebbe approfondire il discorso. Ci vediamo domani sera !

franchino ha detto...

Ottima notizia uomo!
In piena sintonia anche per il PS. ovviamente separando la questione politica da quella umana.

Ti ho mandato una mail sull'indirizzo che hai in profilo.

Ciao!

bressdicorsa ha detto...

BEEEEEENTORNATO,CON I TUOI RACCONTI SEMPRE TAGLIENTI,EMOZIONANTI E CON VENA DI POLEMICA,CI VEDIAMO ALLE 20E45 LA A LUPIA.

Yervs ha detto...

Grandissssssssssimo Alvin!!! Ben tornato, agguerrito come non mai. Vai, allla grande!!!!

insane ha detto...

Buttate lì in questo momento rischi gli insulti veramente,però la mia linea di pensiero è simile alla tua..
Bentornato sulla strada.

er Moro ha detto...

Sei proprio un drogato...Si, drogato come tutti noi! eh eh
Riguardo il p.s.: mi associo!

Fatdaddy ha detto...

Eppure avrei pagato per assistere alla pizzata in cui cercavi di interrompere i discorsi monotematici dei runner, con frasi ad effetto del tipo "...poi, vedete, il tartarugo, finita la fase preliminare del petting, passa a ....".
Peccato, un siparietto da Quark andato perduto.

E invece son stracontento del tuo ritorno alla luce.
E perfettamente e totalmente allineato al tuo pi-esse.

MauroB2R ha detto...

Alvin non sono riuscito a capire come mai sei stato fermo nell'ultimo mese e mezzo..ancora per l'anca?? o per scazzo?? eh si che ho sempre sott'occhio il tuo blog..

per quanto riguarda l'afganistan...anch'io no comment

Lucky73 ha detto...

Alvin sono contento che sei tornato a correre e ad emozionarti come se fosse il primo giorno! Il vento a 5 al km è una chicca! Io lo sento anche a 6 :-))

Dopo il PS ...100% d'accordo.

Ciccò.rre ha detto...

Oh, non mi trovi molto in linea a cominciare dal fatto che NON SI LASCIA SOLA UNA MOGLIE QUANDO TI DICE CHE HA VENDUTO IL SUO UNICO FIGLIO, CARNE DELLA SUA CARNE
:-)

Tosto ha detto...

Alvin ben tornato alla corsa, anche se adesso sei anche un po' zoologo va bene lo stesso!

the yogi ha detto...

l'ho già scritto: rispetto per gli ideali di chiunque, ma era un rischio sin troppo prevedibile per qualunque ospite indesiderato....

Karim ha detto...

Minchia, tutti d'accordo con te sul PS e nemmeno un insulto... Comunque, mi trovi perfettamente d'accordo.

Drugo ha detto...

Ti insulto io, ti insulto io!
Ennò, non ce la faccio, sono totalmente d'accordo con te.

Gran ritorno Alvin, mi mancavi e mancavi anche alla strada.

MauroB2R ha detto...

Va beh la polemica la faccio io...rispetto per i caduti sul lavoro in genere, ci mancherebbe. ma sono 2 cose diverse, dai.
Mio nonno, nella sua ignoranza una volta mi disse che dovevamo ringraziare i jappo di aver bombardato pearl harbour cosi che gli americani entrarono in guerra se no a quest'ora avremmo tutti parlato tedesco.

la guerra è sempre sbagliata...non credo...popoli come i talebani devono essere visti come una minaccia non lontana da noi e quindi massimo rispetto per chi cerca di debellarla dal mondo.
poi ragazzi...ho scritto di fretta, non sono un poeta e magari non mi son neanche espresso bene.

sono abiutuato a scrivere di corsa e di cazzate..bon.

Andreadicorsa ha detto...

Col tuo racconto mi hai fatto venire una voglia vigliacca di correre .... adesso parto!!!

Riguardo la tua considerazione finale condivido al 100%

Simone e Anita ha detto...

Ciao TARZAN bentornato nella giungla delle strade asfaltate e non...

P.S manca l'insulto TARTARUGO CHE NON 6 ALTRO...

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.