Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

domenica 26 settembre 2010

Un mese alla Venice Marathon...


Finalmente al lavoro è arrivata la nuova centralinista, con la stagione termica alle porte, ci voleva qualcuno che smistasse le telefonate e facesse un po'da filtro, lei ha due filtri grossissimi, ho dovuto perfino prendermi l'incarico di fare la selezione tra i vari curriculm arrivati... spero di averci visto bene, dicevamo?ah si...

Un mese a Venezia, altra settimana, altri allenamenti, tutti e solo per quel giorno e quell’obiettivo: 4:25\km dall’inizio alla fine per 42km,se fino a 15 giorni fa mi pareva un ritmo te-Ni-bilissimo, dopo questa settimana lo sento quasi risicato ma al momento va benissimo così, non è adesso che bisogna essere in formissima, un leggero calo ci stà, altre 2 settimane “intensive” con il lunghissimo da 38km nel mezzo e poi tireremo qualche somma.

Nel frattempo comunico a Fat e a Yogi che ieri c’è stata la prova “Maratona con i baffi” con l’acconciatura “my neightbour”….. INGUARDABILE!!!! (Fat, rimandami il catalogo, l’ho perso)

Lunedì: 20x400 veloci a 3:45\km recuperi a 4:35\km come sempre, il fartlek si conferma il mio allenamento preferito, almeno fino a quando velocità e tempo di recupero sono umani, ho la sensazione di poterlo continuare all’infinito… Tot 17,8km a 4:14\km e 159bpm.

Mercoledì: 6x2000 a 3:53\km con recupero 1000 a 4:36, forse l’accumulo dei km comincia a farsi sentire sulle gambe, sicuramente, 5 uscite con meno km sarebbero meglio di 4 con più km come sto facendo ma al momento non c’ho voglia e va benissimo così. Allenamento abbastanza “sentito” o forse “sofferto”? fatto sul solito percorso, l’andatura, al contrario delle altre volte che la sentivo quasi facile, stavolta mi calzava a pennello e in molti momenti la sentivo pure un po’ troppo tirata, vabbè manca un mese a Venezia e poi 20,21km a 4:11\km e 161bpm, un anno fa non erano nemmeno lontanamente pronosticabili.



Venerdì: Corsa lenta di 12,7 km a 4:38 e 146 Bpm, scaricando i dati sul pc, vado a spulciare gli allenamenti di 12 mesi fa e mi accorgo che a settembre 2009, appena rientrato dall’infortunio, lo stesso giro l’ho fatto a 4:50 di media e 165 Bpm…

Sabato: Ormai ho preso il trend di anticipare l’allenamento domenicale al sabato mattina e così, dopo una notte di pioggia monsonica, le nuvole alle 8 di mattina lasciano trasparire un po’ di azzurro, oggi in programma ci sarebbe un progressivo di 16km, penso ”ma dai, solo 16km? li faccio e poi ne aggiungo 10 in scioltezza” il progressivo più di tanto non mi da pensieri visto che l’ho già fatto, ma vista la poca freschezza di mercoledì e un leggero senso di costipazione oggi, la colazione a base di 2 bicchieri d’acqua e mezzo cucchiaio di miele (COGLIONE) zero da bere sul percorso, la luna calante, patapin e patapan….

Fu così che:km dopo km qualche problema vinne a farmi compagnia….

I primi 4 vanno via in scioltezza a 4:40 (rido, scherzo, mi guardo attorno spensierato ecc) i successivi 4 (da fare a 4:20) me li bevo a 4:17\km quasi tenendomi (rido, scherzo, mi guardo un po’ meno attorno e basta) il sole è già alto non fa caldo ma forse è l’umidità che mi frega, avrei voglia di un sorso d’acqua ma mi tocca tenermi la voglia e basta, lo step successivo direbbe 4 km a 4:00 li chiudo, tirandoli per i capelli a 4:01(sono serio, mi è passata la voglia di scherzare e sono alla canna del GAS!!!!) ora la tabella direbbe altri 4 km a 3:49, il primo dei 4 km tengo e lo chiudo a 3:48, i successivi 3 impiccatissimo, decido di abbuonarmi 5 secondi al km ma al grido de “ VAF FAN CUUUU LOOOO” al rallentatore (Fabri Fibra docet) stento a star sotto ai 4:10\km 4:05-4:07-4:09 (non rido,non scherzo e girano i “OMISSIS”). Progressivo cannato alla grandissima, a pezzi, me la cammino per 100m delusissimo, rifiato, e riparto verso casa, decido di abdicare ai 26km oggi, 21e mezzo bastano ed avanzano, sulla via del ritorno, faccio pace con me stesso, correndo gli ultimi 6 km sempre sotto i 4:20 e con buone sensazioni. TOT 21,5km 4:16\km 161 bpm.

Good Run Amici!!!

16 commenti:

MauroB2R ha detto...

Eh Alvin ci possono stare giornate "storte", poi voglio dire..la settimana mi sembra che sia andata cmq bene, certo essere stanchi è normale, normalissimo...come ho già detto taaaante volte ci sciroppiamo quasi 100km la settimana...mica patatine eh!!!!
Dai Alvin...che tra una ventina di giorno avrò bisogno dei tuo messaggi per fomentarmi!!! dai dai dai dai

Anonimo ha detto...

minkia come cammini!
ma vuoi attaccare il muro delle 3h?
luciano er califfo.

Alvin ha detto...

Mauro, si c'hai ragione è che inizio a esser un po' scarico di testa... ma poi quella torna!!!

Luciano sua maestà er califfo!: Bentornato carissimo, guardando le andature beh, quelle direbbero che il muro delle 3 sarebbe attaccabile, ma secondo te, se uno come Micio che è due volte che ci prova ed ha 1:21 nella mezza non c'è ancora riuscito (anche se in autunno ce la farà di sicuro) può uno come me che ha si e no 1:27 ambire a tanto? non penso proprio, indi per cui, cautela, ho usato la stessa tabella che mi permise di fare 3:14:01 a Treviso abbassando il Ritmo maratona di 10 secondi, vedremo, sono soncero, vorrei ambire a 3:04:59 (4:23\km) vedremo cosa riesco a fare!!

Anonimo ha detto...

eh, eh, eh...
fai bene. 3h il prossimo anno.
micio avrebbe dovuto e potuto riuscirci in primavera, ma era una mission impossible in sole 5 settimane e la questione andò a peripatetiche.
comunque lui è più velocista di te.
luciano er califfo.

Fatdaddy ha detto...

Ti ci vogliono dei bei baffoni aerodinamici, altrochè!
Riallego:
http://loblogtomizzato.blogspot.com/2010/09/una-maratonacoi-baffi.html

Drugo ha detto...

Vedendo i ritmi che tieni in allenamento sembrerebbe proprio che le 3h in maratona siano attaccabili. Ad ogni modo tu sai meglio di chiunque il ritmo che puoi tenere per cui meglio andarci cauti.

Parlando di cose serie, dov'è che lavori che vengo a dare un'occhiata dal vivo alla nuova centralinista?

Marco ha detto...

Alvin, ma per il grafico delle 6x2000, che squadretta hai usato, perfette!! Gajardo :D

franchino ha detto...

HAi cannato il progressivo perchè ti sei troppo distratto dalla centralinista, ti sei pure dovuto mettere la frontale per spulciare bene tra le pieghe del suo... curriculum :-D

Alvin ha detto...

Fat: merci!

Drugo: 3 ore è impensabile adesso, forse inanellando na serie di colpi di culo, tipo, meteo, giornatona, vento a favore a 40 km\h sarebbe possibile un 4:20 ma insomma con un 4:25 finale sarei molto contento!

Marco: graficamente ho fatto anche di meglio ;)

Frank: tutto vero, chi ti ha detto della frontale?

Tosto ha detto...

quello che vedo è questo:
1. Una gnocca in prima pagina!
2. i tuoi tempi megagalattici
3. i tuoi timori meditati

considerazioni:
1. La gnocca distrae, se vuoi fare il tempo che dici te la devi dimenticare :)
2. Già te l'ho detto fai schifo ritirati :)
3. behh, se un buon conoscitore di te stesso secondo me sgarri di poco sul tempo finale della maratona:)

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Dai Alvin in una preparazione intensa come l' avvicinamento alla maratona ci sono di sicuro dei cali ma sono anche normali! Son sicuro che quando tu arriverai a Venezia io sarò ancora a Marghera!

Alvin ha detto...

Tosto, se non ci fossi bisognerebbe inventarti :)

Pasteo, T'ze, a Marghera? esagerato, punto ad arrivare coi keniani sai ;)

Lucky... non so perchè il tuo messaggio non appaia sui commenti ma mi sia arrivato solo via mail...misteri, cmq, beh, la speranza 2011 è quella che dici tu!!!

Diego... progressione Siempre!!

verifica parola: Ultra

Alvin ha detto...

E pure quelli di Yogi, Marcozanger e Diego, non appaiono tra i commenti ma mi sono arrivati via mail... misteri e casini di blogger? gazie amici!!!

albertozan ha detto...

Post molto interessante per la gran gnocca centralinista...Per il resto leggendo tra le righe so già cosa farai a Venezia....

Anna LA MARATONETA ha detto...

Con quella centrlinista...te credo che fili...

Alvin ha detto...

Alberto: Spara, si accettano previsioni!!!

Anna ;)

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.