Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

martedì 24 febbraio 2009

Ehhhhh si.....

Fermo, che più fermo non si può.
Dopo essermi chiarito un po' le idee e aver imbottito di domande su Skipe la gentilissima Anna, sui miei sintomi fisici, stamattina, avrei dovuto andare dal dottore per farmi almeno prescrivere un inutile lastra, visto che da quella di sicuro non si vedrà niente, in attesa, se il dolore persiste, di una risonanza magnetica...
Questa mattina, non succede mai, l'ambulatorio era chiuso e così lo sarà domani e dopodomani... che sia un segno?
C'è da dire che un po' sta mollando sto cavolo di acciacco da sovraccarico ma sento che è lì, ogni qualvolta faccio un movimento strano, uno scalino, sento che c'è, è inutile, provare a correrci sopra sarebbe ancora peggio, se è un'infiammazione avrei solo il risultato di restar fermo il doppio una volta terminata la corsa, così intanto alterno momenti in cui quasi zoppico ad altri che non mi sembra di avere assolutamente nulla.
Per ristabilirmi sto prendendo un'integratore a base di GLUCOSAMINA e CONDROITIN SOLFATO 2 compresse al giorno bianche e rosse che sembrano quelle dei cartoni animati.
Nel frattempo aspetto, penso a voi blogtrotters, ai vostri progessi, ai vostri obbiettivi, alle vostre corse... e io qua, due palle..... mi viene na tristezza...
Almeno mi rallegro, pensando ai progressi dei miei compagni di squadra,
Gianluca, Matteo, Bress, Andrea, ottimi Fulminei, l'ultimo poi, più che il fulmine sulla canotta bisognerebbe cucirgli la S di SuperRigo... dai ragazzi, la primavera è vicina, ormai l'inverno ce lo stiamo levando dalle palle, una fantastica stagione podistica è alle porte... di me non preoccupatevi, il vento mi sta un po' soffiando contro... lui non lo sa, ma così facendo mi sta caricando a mille e appena torno in strada, sarà un attimo, lasciarmelo alle spalle. Chi l'ha dura la vince, mollare? devo averla già sentita da qualche parte sta parola... ma non ne comprendo il significato.

Good Run Amici


sabato 21 febbraio 2009

MI SIEDO UN ATTIMINO EH.....


Intanto grazie, a tutti coloro che in questi giorni hanno cercato di darmi una buona parola o un ottimo consiglio, in particolare Gianluca, Bress (lo sfidante) e Luciano...oltre a tutti gli altri blogger.
Il mio morale è come quello di Willy qui di fianco, mi fermo un attimo, spero sia solo questione di giorni, non corro dall'ottima uscita di mercoledì sera, tra me e il fastidio all'anca sembra che il secondo stia facendo le valige, sottovalutarlo però, sarebbe una cazzata, lo tratto con rispetto, se è (sperem) solo affaticamento, il giusto riposo è quel che serve, non avendo obbiettivi imminenti, posso permettermi il lusso di saltare qualche seduta, quindi domani, niente lungo.
Sta rognetta può essere il chiaro segnale che io, più di altri, impiego più tempo a digerire per bene un aumento settimanale di kilometraggio o un aumento di uscite (non a caso il fastidio è uscito sabato, al terzo giorno consecutivo di corsa), muscolarmente no, sto una favola, assorbo bene qualsiasi aumento, da quando corro, gli unici fastidi sono sempre stati di origine "articolare" ne sono certo, devo metabolizzare al meglio i 4 allenamenti settimanali, riprendere con calma sarà la parola d'ordine!
Stamattina, la sensazione di alzarmi dal letto e non avvertire quel dolorino, mi ha quasi messo di buonumore, oggi a camminare non ho problemi, anche se non sento la fluidità dei giorni migliori...
La prossima corsa se tutto procede come adesso, la programmo per martedì sera, qualcosa di blando a sensazione, magari solo di 4-5km... tanto per vedere "il dopo"... si, perchè il dolore lo avverto circa un oretta dopo la corsa, ad articolazione "fredda" come già detto, da caldo-in corsa, non mi da il minimo fastidio.
Allora gente, non perdete tempo e ALLENATEVI, quando torno, son cazzi per tutti (quelli da 3:20 in maratona in su)... :)

In bocca al lupo per la mega sfida di domani, tra Andreone Rigo, Stefano e Bassa... vedremo chi dovrà metter mano al portafoglio, un grosso augurio a Stefanone, a caccia di un nuovo pb sulla distanza regina!

A martedì, con più buone e corsaiole notizie e perchè no, speriamo che il morale torni quello di Beep beep!

Good Run Amici!

mercoledì 18 febbraio 2009

Ripetute Pirotecniche... per me si intende!!!

D'accordo d'accordo, niente di che, per voi runner seri, che vi fate na mezza in 1'20" ma per me , tapascione Katzen, che l'unica mezza fatta l'ho chiusa in 1:38' questo è un gran bell'andare.
Altra seratona, 5x2000 a 4:10/km con recupero di 1000m a 4:30, da dove le racconto? beh, dall'inizio!
Il riscaldamento è tragico, esco di casa che ci son già 3,5° (almeno il vento è pressochè nullo), i primi 2 km sono un'agonia, mi par di essere un catorcio vecchiotto e sbrindellato senza olio sui cuscinetti, dopo 3 km mi fermo per fare un po' di stretching, le gambe apprezzano molto, non so se fare gli allunghi o no, visto che con sta temperatura per scaldarsi seriamente servirebbero altri 3-4km che non ho il tempo materiale di fare, così, faccio tre scattini alla Katzen e do' inizio alla seduta.
La prima serie, se ne va con i 2 mille a 4:05 e 4:06 "calma sborone" mi dico, il recupero a 4:30 mi pare addirittura quasi lento e mi sfugge a 4:26... ormai mi son scaldato, da qui in poi, l'effetto catorcio scompare, anche se per la successiva serie di 2000 terminata con 4:09 e 4:09 continuo a causa del tibiale un po' contratto a non poggiare bene l'avampiede sinistro che toccando terra mi sfugge rumoreggiando a mo di ciabatta, altri 1000 a 4:30, inizio la terza serie 4:08 e 4:05 (recupero 4:24), anche il tibiale sinistro riprendere a funzionare per bene,corro sciolto e mai in affanno, l'effetto ciabatta svanisce, quarta serie 4:06 e 4:07, il peggio è il recupero, strappo un 4:28 che mi par di correrlo a 4:15(guardate la Fc nel grafico..lì non si scappa) a causa di una leggera salita di 200m, di rovinar la media, proprio non se ne parla, mollare? MAI!
Quinta e ultima ripetuta con i km fatti in 4:10 e 4:07, altro km "lento" a 4:29, e poi defatico fino a casa a circa 4:45, stoppo il Garmin e mi ritrovo con:
19,54km corsi in 1:24:44 a 4:20/km con FC media (ottima per me) di 165 Bpm.
I km di ripetute (+ recuperi) Tot 15 km sono stati corsi in 1:03:18 a 4:13/km (Sticazzi) con 170bpm di media.

Soddisfatto son soddisfatto, l'unico pensiero va alla mia anca sinistra, da domenica mi da fastidio anche solo a camminarci, per fortuna appena inizio a correre, 300m, si scalda e non me la ricordo più fino a dopo la doccia, quando si raffredda e ricomincia a rompere i maroni anche quando ci vado solo in appoggio, vediamo domani!
E' buon segno che da calda non dia fastidio?

Bress.....trema....
Good Run Amici

sabato 14 febbraio 2009

MEDIO? MISSION ACCOMPLISHED

Missione compiuta!
Cogliendo al balzo il fatto che mia moglie sarebbe stata a zonzo per spesucce oggi pomeriggio e ammirando la stupenda giornata di sole... mi son
detto... "ANTICIPO IL MEDIO AD OGGI" detto fatto, dopo un bel risotto a pranzo e un ottimo riposino di 30 minuti, alle 15:25 ho scattato suddetta foto.... da lì si capisce tutto... se uno parte da casa con quella carica, non c'è vento che lo fermi... e anche oggi ce n'era, ma vi dirò, pur facendo un percorso vai e vieni in maniera da non essere ne aiutato ne ostacolato dal vento, le parti migliori le ho corse col vento di traverso, le peggiori? quelle con il vento a favore... dove a causa dell'abbigliamento, mi pareva fosse estate...per poi tornare rigido inverno controvento...chissà quando il meteo farà giudizio...
Snoccioliamo un pò di numeri, 3 km di riscaldamento con stretching e 4-5 allunghi dopodichè, il sole comincia ad andar giù e non si scherza più...
Bum si parte, dovevo farne 14, ma siccome avevo il dubbio di aver fatto 4 e non 3 km di riscaldamento, ne aggiungo uno, portando il totale dei km del "medio" a 15 alla media di 4:17, avrei potuto esser più regolare... e incanalarmi meglio sul ritmo dei 4:20, ma col vento è na rogna...puntavo a stare lì sui 4:18 di media... per paura di beccare una raffica che mi rovinasse la media (si si, son malato) raffica che è puntualmente arrivata al termine del 9° km... chiuso in 4:22, tutti gli altri, corsi più velocemente con il migior mille (ultimo e quart'ultimo del medio) in 4:15... il 5000 più veloce è stato tra l' 11° e il 15°km (sempre del medio) a 4:16, il 10000... sempre l'ultimo tratto, dal 5° al 15°km.
Termino dopo altri 3 km che mi riportano a casa, molto soddisfatto, di gambe sto veramente ok, la fatica è stata più psicologica, le gambe giravano bene e avrei potuto farmi almeno altri 3-4 km a quel ritmo... la media dei Bpm è stata di 173... riscaldamento e defaticamento compreso, praticamente durante il medio è stata sui 175 con picchi di 180 nei tratti controvento.

Totale 21,03km in 1:32:13 4:23/Km Fc med 173

Medio 15 km in 1:04:20 4:17/Km

Good Run Amici
Clicca sull'immagine per vederla a schermo intero

P.S. In questi tre giorni ho corso ogni giorno, con il totale di 47,1km a 4:37/Km. FC media 162 (e 3 giorni di fila in vita mia, non li avevo mai corsi... :) )

venerdì 13 febbraio 2009

Corsa lenta a sazietà!

Ieri e oggi, due allenamenti pressochè identici, dopo il fartlek di martedì e in previsione dei 14km a 4:20 di domenica, Luciano mi ha vivamente consigliato di scaricare per bene con due sedute di Corsa Lenta a 4:50/km con qualche allungo finale in scioltezza.
La seduta di ieri è stata un pò disturbata dal vento, 12,11km corsa alla media (allunghi compresi) di 4:49/km, FC media 154.
Stasera invece, il vento non c'era, a parte negli ultimi 2 km e durante gli allunghi...non so perchè ma mi sentivo veramente cotto, in più c'erano 3° e avevo un freddo cane, nonostante fossi vestito il giusto; le gambe poi, non essendo abituato ad uscite su ritmi "troppo" blandi (2 di fila in due giorni consecutivi poi!!!), le sentivo abbastanza impanate verso la fine, gli allunghi sono stati una manna dal cielo... c'è poco da fare mi ci devo abituare...ora attendo fiducioso domenica con ben altri ritmi dove le mie gambe girano assai meglio e più rilassate...per la cronaca, ero quasi più "insaccato" stasera, a livello di ginocchia che dopo il fartlek di martedì...totale della serata 13,9km a 4:46 con 153 di FC media.

Good Run Amici

P.S. gli alti e bassi del secondo grafico, sono i 7 allunghi di circa 100m con i reletivi recuperi.

martedì 10 febbraio 2009

IL FARTLEK...A ME....ME PIACE


Stasera ho ripetuto esattamente la seduta di due settimane fa, un fartlek 18 volte 1 minuto forte,e alternate a 18 da 1 minuto piano, con la media delle parti veloci di 3:44/km (3 secondi più veloci di 15 giorni fa) e le lente di 4:38/km (4 secondi in meno) FC molto simile 161 contro i 163 dell'altra volta, ho concluso molto più soddisfatto però, dato che non ho subito molto le ultime 5 ripetizioni come la volta scorsa in cui mi sentivo veramente in affanno....ma di mollare anche quella volta, non se ne è parlato...
8,42 i km percorsi durante il fartlek, alla media dei 4:07 in 34:41" il 5000 più veloce tra il 3° e 8°km del fartlek a 4.06 di media...sto tipo de allenamenti me intrippa assai!
Luciano mi sta correggendo e dando ottime dritte in previsione della futura tabella che molto probabilmente verrà costruita passo passo con i dati e le indicazioni che man mano raccoglieremo...da qui a domenica 2 sedute di CL sui 4:50 con magari qualche allungo in scioltezza (giusto?)...per arrivare ben distesi e "freschi" al Medio di 14km di Domenica a 4:20..ce la farò? beh, penso e spero di si! :)

Anche stasera, il voto per il non aver mollato mai è 10+.

domenica 8 febbraio 2009

20km di progressivo, buone sensazioni, ottime indicazioni!


Dopo l'ottima cena di ieri sera svolta tra "colleghi" di lavoro in un agriturismo disperso tra le colline ai piedi delle prealpi vicentine, in cui l'unica cosa su cui si è risparmiato è stata l'acqua... stamattina alle 8 con ancora un po' di combustile alcolico nel sangue, con un cucchiaino da thè di miele e 3 bicchieri d'acqua in pancia, ho dato il via alla seduta prevista: 20,8 km progressivi conclusi in 1:35:26 a 4:35/km di media e FC 161. La cosa più significativa di oggi, sono stati i ritmi... mi ero prefissato 10km di fondo lento, 6km di fondo medio, 3 km a RG+5 e 2km a RG-5....che tradotto in numeri ho immaginato in un: FL 4:45, FM 4:30, RG 4:15.....tra i 3, quello più centrato è il Medio...a 4:30 vado benissimo, è un ottima andatura che riesco a tenere senza assillarmi troppo, il FL invece, potrei, e forse dovrei, rallentarlo di altri 5 o 10 secondi buoni... infatti, dopo i primi 4 km a 4:44 di media ho provato a rallentare un attimo, a 4:52 (il km successivo) i bpm sono scesi a 150...a quell'andatura potrei chiaccherare e correre per ore...se tanto mi da tanto...lì dovrebbe aggirarsi il ritmo del mio FL, sul medio invece, lo lascerei così, 5 secondi più lento sarebbero un regalone, 4:30 lo vedo ottimo, per quanto concerne il ritmo gara... c'è poco da fare, allo stato attuale una mezza in 1:29 è pura utopia, quel 4:15 è una sfida per il futuro imminente, 4:20 sarebbe più logico e comodo ma meno stimolante psicologicamente, quindi....vada per il 4:15/km sui 21 km.
Gli ultimi 4 km percorsi, li ho fatti come amo farli, i primi 2 previsti a 4:20, li ho chiusi in 4:16 e 4:18 con un cavalcavia nel mezzo, gli ultimi due previsti a 4:10 li ho fatti a 4.09 e 4:07....allenamento finito, sciolgo fino a casa dove arrivo molto soddisfatto dato che durante la settimana, ho pur sempre svolto lavori di qualità che qualcosa sulle gambe a livello di stanchezza forse mi han lasciato, in più al 13° km mi è venuta na fame boia che avrei mangiato l'erba a bordo strada...
La tabella per l'1:29 sulla mezza è quasi pronta, mancano gli ultimi ritocchi, dopodichè, mi affiderò ai preziosi consigli di chi una mezza l'ha già corsa e preparata.

Good Run Amici

P.S. il 10000 più veloce di oggi l'ho percorso negli ultimi 10 km ed è stato corso a 4:22/km

P.P.S...Cosa avranno combinato i Fulminei Andrea e Gianluca alla mezza di Vittorio Veneto e il super presidente Bress alla mezza di Verona? cliccate sui loro nomi e sarete reindirizzati nei loro blog.



venerdì 6 febbraio 2009

Fast and Furius, under the rain 4x2000...spettacolo!

FAST, è inteso sempre per i miei ritmi si intende... FURIUS, niente a che vedere con il grande "Furio", il mio è inteso come furioso, si, perchè dopo una settimana lavorativamente parlando, un po' impegnativa, stasera volevo proprio sfogarmi e niente come la corsa riesce a farlo.
E così 4x2000 a RG...un ritmo gara stasera, forse troppo ottimisticamente impostato a 4:15 (sempre come obbiettivo mezza) e recupero impegnato a RG+10"....bello tosto, soprattutto perchè avendo poco tempo a disposizione, ho fatto solo 1 km di riscaldamento a 4:46,poi via, primo km a 4:13 secondo a 4:11, recupero 4:24, e cosi via(cliccando sulla foto vi vedete i tempi..un mostro di regolarità) di rilievo l'ultima serie da 2 dei 1000 con un 4:11 e un 4:09 (quest'ultimo su 1200m...ho fatto casino col garmin) un altro km di recupero a 4:22, altri 300m a 4:46, non ho più tempo e me ne torno a casa.Da segnalare, oggi a pranzo causa rogna lavorativa, mi son mangiato si e no appena 70g di pasta (gentilmente offerta dalla cuoca di una scuola materna) ed un bicchiere d'acqua, stasera invece 2 minuti prima di scendere in strada, un cucchiaione di miele e 3 bicchieri d'acqua...il fatto che il cuore non abbia mai sforato troppo sopra i 180bpm...forse sta a significare che da bruciare ce n'era veramente poco.
Finisco soddisfatto, molto, il PASSO GIRO sul garmin, da una mano immensa quando si lavora sui ritmi, senza di quello, sgarrerei tranquillamente di una decina di secondi a questi ritmi, mentre intorno ai 4:40 ci vado praticamente ad occhi chiusi... una cosa è certa, questo ritmo dei 4:15 per me è un po' troppo spavaldo, con un 4:20 sarei andato molto più rilassato, ed ora una domanda a voi luminari dell'atletica....
Il 23 Maggio ho una mezza nella quale vorrei chiudere in 1:29...sarebbe un 4:15/km meglio se 4:10...non so ancora bene che fare: opzione 1 stilarmi una tabellona da 3 mesi e mezzo oppure opzione 2: mi faccio due tabelline da 6 settimane in cui far la prima per un ritmo da 4:20 e la seconda sui 4:15-4:10..io opterei per la prima ma in giro non si trova niente con programmazioni lunghe...se qualcuno volesse farmi da personal trainer, valuterò con cura, il mio unico vincolo è 4 uscite settimanali di cui una (segnalata da voi) sacrificabile in caso di contrattempi... prometto massima adesione al programma.

(Ah dimenticavo...tempo di merda anche stasera.....pioggia)

Good Run Amici

P.S. Domani compie gli anni un famosissimo per noi blogtrotters, campione del mondo, nonchè ZIO e Vicepresidente di noi Fulminei, sua rapidità Andreone Rigo........Gli auguro altri 40 anni a questi livelli!!!!!

giovedì 5 febbraio 2009

E dopo le 10x1000 di martedì il record di stasera...


1,74km...Si si, avete letto bene, 1740m, già con la pioggerella, la voglia era pressochè a 0, il pensiero poi di farmi 10 km di CL a 4:50 poi, non è che mi invogliasse molto.
Non importa, 18:02, skafudan, parto, faccio 312m e drin...la prima telefonata (sono reperibile)......"Si salve sono il Vicesindaco, mi ha detto la Dottoressa che all'ambulatorio c'è la caldaia in blocco" io...dentro di me "maremma assassina, proprio stasera che sono là fino alle 21??? risposta mia "Non si preoccupi, controllo subito a risentirci!"....poi penso...controllo un cazzo, non c'ho il numero del modem nel PC di casa...per fortuna, S.Stefano da Reggio Emilia, mi viene incontro, e dopo altre 2-3 telefonate per prove varie e altri 1000m inframezzati...sembra proprio che debba mollare tutto per riprendere il furgone, papparmi 30km e andare a sistemare la rogna, così, dopo altri 300m me ne torno a casa, mi spoglio, (manco avevo iniziato a sudare),mi riinfilo la roba di lavoro e driin...risuona il cell è Stefano, ha sistemato tutto, grande,...e adesso che faccio? mi riinfilo la roba da corsa e torno in strada?.....bruuuuum nel preciso istante arriva Giò Panz (mia moglie)... vuoi che non scenda le scale per aprirle il portone del garage? con il basculante che scende, metto una pietra sopra alla serata podistica, domani, lavoro permettendo, ci do dentro di brutto con un 4x2000.Cmq sono stato bravissimo..1,74km a 4:48 di media...è importante la precisione anche nelle piccole cose :)

Tornando a martedì invece, 10 ripetute sui 1000m con recupero di un minuto al passo, il ritmo previsto era RG-10", pensando di correre la mia prossima mezza a 4:20 ho cercato di tener il ritmo sui 4:10, mi è riuscito solo nella prima, le altre, tutte intorno ai 4:06-07 senza manco impegnarmi...mah, forse sta tabella di Albanesi per la mezza è un pò morbidina, ma ci provo, tra 5 settimane ho la mia mezza fai da te e vi racconterò come è andata!



domenica 1 febbraio 2009

Uscita con il Team :) e una nuova vittima del running?

Bella uscita in compagnia dei Fulminei stamattina, sotto una fine e leggera nevicata che personalmente ha reso un pò più piacevole la corsa, ritmo blando sui 5:15 fino al ristoro dei 18km con pause ai ristori per rifocillarsi e ricompattare il gruppetto dei 6 composto da Bress (The president), Gianluca, Matteo, me, Luca (il muto che non è muto) e l'altro Gianluca.
Dal 18° in poi, complice uno sterrato che mi ha letteralmente massacrato le gambe, decido di sciogliere chiudendo in progressione gli ultimi 3 km 4:26, 4:01, 3:52 e gli ultimi 300m a 3:57...bene, soddisfatti ci salutiamo ognuno con il suo panino e il suo thè in mano...continua a nevicare ma non attacca...robetta.
La notiziona della settimana sapete qual' è? E' che forse il virus della corsa ha contagiato lievemente anche mia sorella...si, quella del blog di cucina, l'altro giorno, si è pappata la sua prima uscita dopo anni di inattività, 13 minuti nei quali ha svolto un paio di intervalli al passo per coprire la distanza di circa 2,5 km.... bisogna pur iniziare da qualche parte no? Mara non preoccuparti, la tabella per farti coprire allegramente i tuoi primi 10 km entro Giugno ho sentito dire che è quasi pronta, ti sei messa nelle mani di un grande coach...uno di sti giorni ti affido il mio valoroso Polar Rs200...poi con quello, un pochina di buona volontà, allenamenti in stile Galloway non ti ferma più nessuno...un besito cika!


Good Run Amici!


MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.