Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

domenica 1 aprile 2012

Verso la Barclays Milano City Marathon nuotando nuotando.

C’e poco da fare, sto proprio correndo alla cazzo!

Quando la Testa è altrove, correre qualsiasi cosa più impegnativa di un ritmo gara diventa come scalare l’Everest senza bombole d’ossigeno…

Da 2 mesi buoni va così, sembra stia uscendo un po’ di sole e che un po’ di rogne si stiano definendo ma proprio quando tutto sembra fatto, zan na pausa, un imprevisto e si torna indietro di mesi, nessun problema di salute (mi sto toccando i maroni) per carità, quelli sono i veri problemi, robe di casa, di vendite, offerte, acquisti di rogiti d definire, spread mutui e rotture di palle del genere.

Milano: Già, Milano, fra 15 giorni sarò alla Milano city Marathon, nessun sogno cronometrico, l’idea di portare il culo al di là del traguardo in buone condizioni e in meno di 205 minuti mi balenava pure per la testa ma stasera, scorrendo meglio il ruolino di marcia degli allenamenti degli ultimi mesi (febbraio 100km in 6 uscite, marzo 152km in 8 uscite e aprile…. roba di oggi) mi fanno capire che per fare ciò avrei bisogno di una giornata meteorologicamente perfetta, una dose di culo strepitosa e perché no, un vento a 59 km\h alle spalle dal primo all’ultimo km… roba difficile dite? Non si sa mai, parlando col Drugo oggi ho definito un arrivo under 3:21 un risultatone!

Il Nuoto, beh che dire, da un mese è sbocciato il nuovo amore, la piscina , mai avrei pensato di divertirmi come mi sto divertendo in quest’ultimo mese in pausa pranzo… sono bastate appena due “uscite” e già alla terza ho toccato i 1800m…. tempi bradipi per carità ma martedì scorso alla sesta “uscita” ho chiuso i 2000m (pausa di 1 minuto compresa) in 48 minuti… mi diverto un sacco e a livello di corsa aiuta da paura… lo testimoniano i tempi impensabili che riesco ugualmente a tenere nonostante le poche uscite corsaiole… c’è poco da fare, con una parte alta del corpo più stilosa la meccanica di corsa ne guadagna da paura e vere una schiena “forte” ti fa correre praticamente su una rotaia!

Oggi, 30 km spaccati con Giacomo, si quello che a ferrara domenica ha chiuso la mezza in 1:23 e che se fa il bravo ragazzo fra 3 settimane si potrebbe togliere una signora soddisfazione… 30 km corsi un po’ alla cazzo visto che il mio garmin dopo 17 km ha pensato bene di spegnersi per riaccendersi (da solo) gli ultimi 3 km, buona la media 4:29 anche se le pause (5) fatte per bere, soprattutto nel finale mi hanno davvero tranciato le gambe, la compagnia di un Giacomo cotto nell’animo ma non nella gamba mi ha fatto passare il tutto in un batter d’occhio, io, abituato a fare i lunghi da solo, avere qualcuno che mi fa compagnia è stato molto dopante, i miei complimenti vanno a lui, correre a ritmo gara + 15 +20 come ha fatto lui oggi è per me di una noia mortale… capisco perché al 27° ne avesse davvero le palle full…

E bene, altri 15 gironi dove di sicuro ci saranno 4 nuotate e almeno 3 corsette (su queste non posso promettere di più) poi verrà Milano, dodicesima maratona in “carriera” e la seconda peggior preparazione di sempre…. Stay tuned, ne leggerete delle belle, scappo vado a vedere se Bress ha chiuso i Balconi, se nevica, ci sentiamo anche settimana prossima.

13 commenti:

bressdicorsa ha detto...

sento odore di triathleta?? la piscina? azz ironguzzo me lo diceva: bress formiamo la squadra di triathlon ehhehe! in bocca al lupo per milano,e' ritornato il freddo e quel 3e20 prospettato si potrebbe abbassare di molto1 vai uomo

Master Runners ha detto...

Fratello del nord ormai sei un treno in corsa, fermarti non sarà facile!
Bella Alvin!
Baci e abbracci a tutti voi da noi :)

theyogi ha detto...

a te il culo non serve, sei un talento in tutto... ;) verissimo, per noi podisti il nuoto è una vera panacea! peccato averlo scoperto tardi....

ps. la vogliamo togliere sta verifica?

Drugo ha detto...

Io ti ho visto proprio bene vecchio mio, anche se avevo lo sguardo appannato. Capisco che a Milano il crono potrebbe non essere proprio IL fattore determinante ma sarei pronto a scommettere in un under 200'.

E adesso vai uomo, corri e nuota, nuota e corri!

Guzzo ha detto...

bress qua abbiamo scatenato l'inferno... vedrai l'anno prossimo che belli i body gialli e neri... eh eh!!!
Forza Alvin, il 15 posso attaccarmi con una corda a te così mi porti in fondo???

MauroB2R ha detto...

Per il 2013 prevedo un nutrito gruppo di guerrieri tri-atleti!!
Potrai anche cancellarmi da fb ma la scimmia piano piano si avvicina alla tua spalla.
Scherzi a parte...il nuoto, secondo il mio fisio, sta letteralmente rimettendo in sesto la mia schiena e le articolazioni...fantastico. divertente, per me, ancora cosi cosi però ci prendo gusto. :-)

Lucky73 ha detto...

per me starai tra i 3.08 e 3.15 - ci vediamo questa volta! Io come ogni anno farò servizio e ti dirò esattamente dove sarò ...

in linea di massima comunque in corso Venezia dove c'è un doppio passaggio, quindi doppio buffetto :-))

Andreadicorsa ha detto...

dai non fare il cazzone, under 3.15 e buona notte!

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Il nuoto aiuta eccome! Goditela a Milano e vedrai che alla fin fine la fortuna aiuterà ancora una volta gli audaci...e tu lo sei alla grande!!!Ciao vècccciooooo!!!

Marco Cimino ha detto...

Ci sarò anche io a Milano.. chissà se ci becchiamo ;)

GIAN CARLO ha detto...

48 senza faticare con 1 minuto di pausa alla sesta uscita e 201 minuti con quei pochi km... tutta roba da Iron Man in meno di 12 ore se solo ti allenassi.

lello ha detto...

il nuoto fa veramente bene ..................per noi runner ..
corri uomo nuota e pedala
p.s quando arriverai a milano''????????????

Pimpe ha detto...

ti metto nel tracking a Milano.. cosi' ti seguo live..
ciao e vai senza pensarci troppo , farai bene.. sei oramai geneticamente modificato per correre Uomo!!

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.