Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

domenica 13 febbraio 2011

Aggiornando.........

Papà, mamma, il polpetta e la bimbetta

E’ da tanto che non aggiorno il Blog, ho un po' da fare ultimamente, la bimba cresce, il bimbo pure, c’è da correre, arrivo a sera e son stanco come se avessi fatto un lunghissimo tirato, eppure i bimbi son bravi, ci eravamo abituati bene a dormire tutta notte negli ultimi tempi con Ruben… Ora, son 3 settimane che 3-4 sveglie a notte si fanno… e sto perdendo smalto … vi elenco solo 2 episodi, giusto per capire come son messo:

Mercoledì notte ore 3:50… mia moglie mi sveglia e mi fa: “Andresti a cambiare Anita?” io “certo”, mi alzo dal letto, in trance, scollego il portatile dalla scrivania, mouse, modem, garmin, stampante e alimentazione, me lo infilo sotto il braccio e lo porto sul tavolo in cucina… cambio la bimba e finchè la cambio mi metto a ridere come un pirla, pensando a perché cazzo ho portato il PC in cucina …. Misteri della testa…

Misteri della testa 2:

Venerdì notte ore 4:02… sento un pianto, io, sicuro (pensando fosse Ruben) faccio a mia moglie…. “Roby vai tu, va, che io ho Anita inbraccio e sto finendo di controllare le sicurezze di questa caldaia” inutile dire che a piangere era Anita, nella sua culla ed io dormivo sognando roba di lavoro…

E la corsa? Ah già la corsa, eh, amici miei, la tabella "Treviso sotto le 3 ore" è decaduta a 3-4 settimane dalla sua nascita, sostituita dalla tabella “Cerchiamo di portare il culo a Treviso, con qualsiasi tempo, senza terminarla da moribondo…”

La tabella procede bene, la voce “Giorno di Riposo” la fa da padrone, cerco tuttavia di mettere della qualità nelle poche uscite che riesco a fare, alzarsi alle 5 della mattina è un po’ dura, ma ancora ci riesco, raramente ma ce la fo, sto testando un po’ di alimenti pregara, mio malgrado, correndo ad orari folli tipo: spararsi 33km a 4:37 un ora e mezzo dopo aver ingurgitato un piattone di risotto con verze e salsiccia (domenica scorsa) oppure, lanciarmi in un ben riuscito progressivo di 26km suddiviso in blocchi da 6 km venuti alla media dei 4:43, 4:32, 4:19, 4:11 e gli ultimi 2 a canna a 3:54…. un ora dopo aver mangiato 40g di una carbonara spettacolare… (oggi) le proiezioni dicono che potrei mangiare un doberman a pochi minuti dal via e non vomitare nemmeno un orecchio..a stomaco son messo bene dai!

A velocità non son malissimo, mancherebbero solo una 30ina di km sulle gambe a settimana per rendere tutto più “semplice” 2 max 3 uscite sono "poca roba"per preparare una maratona, i miei polpacci me lo stanno ricordando anche adesso, che sono un pirla e che alla Treviso Marathon correrò con parrucca e forse mantello, i primi km con Monica e poi, proverò a vincerla stavolta… 3:29, magari in compagnia di quel tipaccio di verona… se mi vuole con lui!!!


E voi? Voi correte amici, ricordate, siamo dei privilegiati, solo per poterlo fare!!!!

MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.