Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.(CIT) Eleanoor Roosvelt...

...E i miei sono fottutamente belli (CIT) Paolo Scotti

giovedì 31 luglio 2008

Come il vento...caldo e inesorabile...


Impensabile! Fino ad un ora prima di questo allenamento serale pensavo, vista la calura, di non farcela mai a fare 4,8km a 4:16 vista anche la spossatezza che mi attanagliava in questi due giorni, ed invece... alle 18:15 mi metto il cuore in pace, mi bevo 2 bei bicchieri di gatorade, altri 3 o 4 d'acqua, una barretta energetica, mi allaccio le mizuno e alè, mi dico vada come vada, se non tengo i 4:16 magari farò 4:20-4:25 ed invece... una nuvola spunta fuori dalla pesante kappa di umidità che mi sovrasta e va a spaparazzarsi tra me e il sole...ottimo mi dico, un po di caldo è risparmiato, parto con 19 minuti di riscaldamento a 4:55 non convintissimo, mi fermo il solito minuto per fare stretching e poi non appena infrango l'immaginaria linea dei 4km premo il tasto Lap e Bang.....sarà il riposo di domenica? le endorfine si sono impossessate di me? non lo so, ma insperabilmente mi sembra di volare, 4:05 di media segna il garmin dopo 500m, devo decelerare un po',meglio risparmiarsi per i prossimi Km penso,ma stasera le gambe vanno! 4:10 il primo km 4:15 il secondo 4:13 il terzo 4:11 il quarto, il più impegnativo con 200 m di salitina leggera e poi l'ultimo vien da solo e accelero ancora 4:09 obbietivo centrato!!! Una lenta decelerazione di 2 km mi accompagnerà fino a casa...11km totali in a 4.34 di media,termino soddisfattissimo... mi aspettavo una via crucis per via del caldo... ed invece sono andato alla grande (sempre per i miei tempi)5 km percorsi in 20:58 e il fatto di esser arrivato con ancora le gambe reattive in fondo, mi fa stare ottimista per il futuro, i 3:29 in maratona sono oggi ancora più vicini di ieri, intanto domenica, me ne aspettano 30! Oggi altro casino con Sport Traks...ho ritrovato tutti gli allenamenti, ma non mi riconosce più il 305...che spettacolo!!!

martedì 29 luglio 2008

Ripetute e novità per Sport Tracks.

Il riposo di domenica, (ho saltato a piè pari il lungo) ha giovato, nonostante il caldo (30°) e l'alta umidità condita dalle tipiche gocciolone che precedono un temporale mai arrivato, stasera ho effettuato una buona uscita, 2,9km di riscaldamento a 4:35, due tranche di ripetute 6x400m con 1 minuto e 30 di recupero corricchiato e 2 minuti tra le due situazioni.
Questi i tempi, tenuto conto che dovevo farle al passo di 3:39/km: 3:36, 3:39, 3:39., 3:39, 3:35, 3:32, 2 minuti di recupero corricchiato e poi 3:41, 3:44, 3:40, 3:33, 3:35, 3:37, a parte lo svarione all'inizio della seconda tranche (seppur di pochi secondi) ho sempre mantenuto fede all'obbiettivo con gli ultimi 2,3km finali a 4:33 di media...buona uscita a parte il fastidio all'anca sotto sforzo (quando faccio le scale) ma che per fortuna se ne va completamente quando corro e mi riscaldo..mah proverò col ghiaccio! Totale 13,3 km in 59:59 media 4:31/km FC 165 Max

Metto in evidenza per tutti i possesori del Forerunner e di Sport tracks, l'ottima plugin segnalatami da Gianluca, ti permette di inserire gli allenamenti direttamente da ST senza aver il Garmin Training center....ottimo, a nome di tutti, GRAZIE GIANLUCA per la segnalazione.. . la installo subito! La trovate qui: fermi tutti..Gianluca, a me da errore..a te funzia?

domenica 27 luglio 2008

CHIUSO PER SONNO


Stamattina ero pure riuscito a svegliarmi ad un orario decente per il lungo in programma oggi...
Ieri, matrimonio di amici, Arianna e Gabriele, un caldo boia, un ottimo pranzo che si è protratto dalle 14 alle 21....con un paio di ore di pausa nel mezzo e molti bicchieri di qualsiasi cosa da bere, tra una cosa e l'altra sono andato a letto alle 23:30, stanotte, penso per l'abbuffata, mi sarò svegliato 10 volte, stamattina alle 7:30 ero pure riuscito ad alzarmi e far colazione... mi ero addirittura prefissato di fare i 26km di oggi in progressione dall'inizio alla fine pur di trovare un motivo per uscire... ma quando mi son trovato a rovistare nell'armadio a caccia di canottiera e pantaloncini, ho avuto un cedimento... mia moglie mi ha visto e mi fa... ma vai a correre? non le ho nemmeno risposto, in un lampo ho pensato alle rognette fisiche che mi rincorrono da più di un mese, al fatto che finora avevo sempre fatto di più di quello che era in programma... dai 3 ai 5 secondi dopo, mi trovavo già spaparazzato a letto come il gatto qui sopra... oggi no, son convinto che questa pausa farà addirittura meglio del lungo in programma... a volte il riposo fa miracoli... martedì vi dico se avevo ragione...

venerdì 25 luglio 2008

Scarpe nuove...caldo vecchio!!!

Ho comprato le scarpe nuove, alla fine mi sono deciso o meglio un po mi sono autoconvinto visto che i 2 negozi in cui son passato nessuno aveva un 44 delle cumulus e così, anche se contro i vostri consigli ho fatto il colpo di matto... la pagherò? speriamo di no!
Che scarpe ho preso? vado al nocciolo subito, le Mizuno Wave Precision 8 ma tengo a precisare che le userò solo ed esclusivamente per gli allenamenti veloci tipo ripetute e la corsa sul ritmo del giovedì, per i lunghi domenicali mi tengo strette le vecchie cumulus...almeno fino a 15 giorni prima della maratona poi, peserò un po di cose e vedrò. Ho fatto solo 13 km con le Mizuno, vedremo, un'ideina me la sono fatta, settimana prossima mi lancio in una recensione!
Intanto oggi... un cazzo di caldo 31,7° che mi sembravano 35 , 3km di riscaldamento e come da tabella 9,6km a 4:35 (fatti a 4:32 con due mini stop per bere) stasera niente finali in progressione 9.6 erano e 9.66 ho fatto, ero cotto e stanco alla fine! totale13,2 km a 4:42 di media FC 158, niente da dire il caldo l'ho sentito tutto, settimana scorsa a confronto sembrava primavera!!!Beato Fresco!!! Stavo addirittura pensando di saltare a piè pari il lungo di domenica...sarebbe grave? GianCarlo consigliami tu!!!

martedì 22 luglio 2008

Ripetute, Scarpe e Cruise control...


Si si, avete letto bene, stasera, grazie all'insostituibile forerunner e ad un giorno di riposo in più dovuto all'anticipazione del lungo domenicale al sabato, (per l'addio al celibato di Gike...guardatevi il video dello sposo che canta) ho messo giù 6x800m ai seguenti ritmi: 3:45, 3:47, 3:47, 3:40... avevo visto una bionda in lontananza e complice il petto in fuori, ho un po' accelerato senza accorgermene. Poi siccome la bionda non c'era più, ancora 3:47 e 3:47.
Da rilevare,a parte sicuramente la bionda... un peccato venisse in senso opposto... il finale, 3,46km a 4:26 corsi, che mi sembrava quasi di corricchiare. Da sottolineare anche il riscaldamento, 2,8km a 4:43 contornati dal solito dolore al tibiale sinistro e il fastidio all'anca destra....le scarpe hanno 741km.... ho sempre sofferto le scarpe un po' snervate...potrebbero esser loro la causa dei dolorini??? Mah chissà, fatto sta che sto prendendo seriamente in considerazione il consiglio di GianCarlo e Franca sulle scarpe...quasi quasi me le riprendo uguali!
Giusto una domanda a chi si intende di pronazione e supinazione, ho guardato la suola delle scarpe ed ho notato che le consumo in maniera uguale, sia la destra che la sinistra, nel tacco la metà esterna e nella parte davanti abbastanza omogenamente forse un filino filino in più all'interno. La testa è già andata da un pezzo per il resto, sono grave?

sabato 19 luglio 2008

Il lungo di oggi, le scarpe di domani...


Oggi, lungo sullo stesso percorso di domenica scorsa, circa 700m in più tutto pianeggiante, uscita tranquilla, c'è da fare fondo di costruzione, primi 11km a 4:50 poi come domenica scorsa mi son riunito con Matteo per circa 9km percorsi con intervalli al passo di 1 minuto ogni 9 alla media di 5:25 circa, poi altri 2 km5:09-5:04 fino a Babilon (Matteo Sà!) ... ottima la bottiglia di isostad e altri 4,5 km fino a casa a 4:35-4:36-4:37-4:36 ultimi 500 m a 4:30...totale 27,5km in 2:20:10 a 5:05 di media FC 152, tabella permettendo sto cercando di forzare il meno possibile, ho un anca che mi da un leggero fastidio...vedremo chi vince.

Ma ora ho bisogno di un vostro consiglio per quanto riguarda le future scarpe, le Asics cumulus9 di adesso sono arrivate a 723km, ottime scarpe protettive al punto giusto, non sono affatto da pensione, stanno dando il meglio di loro proprio adesso ma è sempre meglio avere un appoggio in più, il problema è su cosa mi oriento? un A2 un po più leggerina? o rimanere sulla nuova Asics cumulus 10? ogni suggerimento è bene accetto!

giovedì 17 luglio 2008


Finalmente il fresco, Martedì complici le Ferie, sono andato a correre alle 7:30, dopo una bella colazione a base di biscotti e nutella, mmm... ho infilato canotta,pantaloncini,scarpe GPS, occhiali da sole e via... temperatura di 18° scarsi... divina, dopo 3km di riscaldamento, stoppo il cronometro e mi fermo per stirarmi un pò i quadricipiti e con l'aiuto di una staccionata un po coscie e polpacci... faccio ripartire il cronometro e via, le gambe adesso le sento più sciolte dopo il breve stretching, un altro Km, attraverso la statale, mi infilo nella ciclabile e via di ripetute, il furerunner detta tempi e velocità, fa tutto lui, io devo solo stargli dietro: i primi 1200m se ne vanno a 3:49, i secondi a 3:47, altri 2 minutii di recupero a corsa blanda e tocca alle ripetute sugli 800m: 3:41, 3:49, 3:43, mi dico bene ho finito...mi ero scordato l'ultima, ma il forerunner no, mi prende un po alla sprovvista, la chiudo ugualmente bene in 3:47, recuperando corricchio a circa 5:45 per 2 minuti tra le prove, alla fine chiudo con 1,6km di corsa blanda a 4:50, totale seduta: 13,37km in 1:01:29, passo medio 4:36 13,0km\h Fc media 162, il fresco mi ha aiutato molto, le ripetute da 1200m dovevo correrle a 3:52, quelle da 800 a 3:49, tempi sempre rispettati e senza nemmeno troppa fatica, stesse sensazioni provate oggi, dovevo fare dopo adeguato riscaldamento 8 km a 4:23 di media, percorso identico a quello di martedì e stessa modalità di riscaldamento 3km a 5 al km circa, 2 minuti di stretching et voilà....8 km che immaginavo difficili, se ne sono andati in un lampo ai ritmi di 4:21-17-16-16-13-15-15-11, alla fine ne avevo ancora, la fatica oggi è stata di riuscire a non esagerare, penso che avrei potuto correrli benissimo a 5 secondi in meno a km ma conscio dei consigli di Giancarlo (2:59 a Salsomaggiore....mica na pippa) è meglio scaricare un po e seguire la tabella senza fare lo sborone e rischiare di arrivare cotto al grande giorno! Tempo finale di 58:46 per coprire 13,13km alla media di 4:29 compreso riscaldamento e defaticamento, FC 165 13,4 Km/h, quello stretching di 2 minuti dopo 3 Km, copiato di sana pianta dal mitico Micio è una figata pazzesca....provare per credere, buona corsa gente!!!

domenica 13 luglio 2008

Abbiamo vinto il Palio!!!


Grandi Astegoti.... cliccando a questo link, l'ampio post scritto da me sul Blog degli Astegoti, (del quale mi occupo) sulla fantastica serata di ieri sera che ci ha visto vincitori al Palio delle contrade di Montecchio Precalcino... sono andato a letto presto alle 2:30 in confronto agli ultimi contradaioli che alle 4:30 ancora facevano bisboccia, stamattina ore 7:10 sveglia e lungo in scioltezza 26,8km in 2:16:51 a 5:06 di media... ci voleva una corsa calmina dopo tanto spingere!!!!

giovedì 10 luglio 2008

Corsa Giovedinale... Grazie Carlo!!!

Oggi alle 18 la temperatura era lì, nel limbo, 3 gradi in meno e si sarebbe stati da Dio, 3 gradi in più e avrei sudato anche l'anima... diciamo che andava bene va, almeno stasera non ho avuto la sensazione di politraumatizzato che mi ha assalito durante il primo km Martedì, l'altra sera dopo la corsa non ho fatto appositamente stretching,(HO FATTO LE MIE PRIME 2 MARATONE CON RELATIVA PREPARAZIONE CON SI E NO 5 MINUTI TOTALI DI STRETCHING...ROBE DA MATTI) sarà stato il ritorno alle vecchie brutte maniere ma il non stirare i muscoli per una seduta sembra mi abbia giovato, this evening NO Problem!
La tabella First di stasera prevedeva 9,6km di cui 3,2 di riscaldamento, 4,8 a 4:16 (Nun me ricordavo de preciso e li ho impostati così) e 1,6km di defaticamento, per non sbagliare e scaldarmi bene, ho fatto 5 km di riscaldamento a 4:57, i 5 km veloci rispettivamente a 4:13, 4:15, 4:09, 4:15, 4:12 alla fine ero abbastanza stanco ma soddisfatto, in vita mia non ho mai corso 5 km in 21:03, complice anche il fatto che sono arrivato alla maratona, senza passare dagli intervalli inferiori dei 5000-10000-21k ecc. e questo sicuramente non è un bene! Gli ultimi 3,4km di defaticamento a 4:48, media finale 13,4km a 4:38min\km, 12,9 km\h FC 159....ho deciso di rispolverare il vecchio Polar, quello si, li segnava giusti i battiti, settimana prossima provo a vedere se mi sbaglio io o veramente i battiti son quelli (mi sembran sempre un po bassini rispetto al passato..)

Al ritorno a casa, sensazionale scoperta, Carlo, marito di una collega di mia moglie, mi ha regalato un fantastico completino: canotta e pantaloni di una nota marca d'elite di abbigliamento running... ho potuto scegliere perfino il colore.... appena li ho visti tornato dalla corsa ho avuto 30 secondi di smarrimento, non sapevo veramente che dire per la sorpresa: "Grazie ancora, una grigliata vi aspetta a Montecchio".Domenica, in occasione del lungo, foto di rito con il nuovo completino fosfury.

martedì 8 luglio 2008

Finalmente un po di fresco!


Questa sera ho un po' barato, in programma, 3 ripetute da 1600m che prevedevano un recupero di 1 minuto di camminata tra una prova e l'altra, io invece ho recuperato con 400m a 6:40 di media, il motivo? sono partito senza molta voglia, in dubbio fino all'ultimo, se fare le ripetute oggi o giovedì; il primo Km di riscaldamento l'ho sofferto molto, mi sentivo come quando da bambini si cade dalla bici e ci si rialza dicendo "Non mi son fatto niente tranquilli, non mi son fatto niente" e invece, dolorini sparsi qua e la, dovuti forse al fatto di aver tirato molto (per come ero abituato, si intende!!!) negli ultimi tempi, fatto sta che avevo: polpaccio destro incartato, stinco sinistro col solito fastidio dovuto, a detta del medico, ad una ciste profonda (Mah?) e anca destra un po grippata, per fortuna l'80% dell'incartamento mi sparisce sempre dopo 1km per poi scomparire del tutto appena mi scaldo ed entro a regime, ma quel primo km, mi sento come un 80enne caduto dalle scale.
Riassumendo: 3850m di riscaldamento a 4:51, 3 ripetute corse al ritmo di 3:51, 3:52, 3:54, (la tabella prevedeva di correrle a 3:59), il resto, 1300m di defaticamento a 4:38 e doccia. Totale dell'uscita: 11,1km in 51'e15" alla media di 4:37; 5 minuti prima di partire ci avrei messo la firma per una media così... Giovedì provo a seguire la tabella First: 3,2km tranquilli, 4,8 a 4e ventiqualcosa e un pò di defaticamento... sempre che non mi torni in mente il mio amato percorso collinare...
P.S. Temperatura da favola!!! (25° con deliziosa brezza).

sabato 5 luglio 2008

Come diceva mia nonna...

"Xe la mattina che se impiena la manina" che tradotto significa "E' alla mattina che si riempie la manina"
Oggi, onde evitare polemiche sul fatto che il momento della corsa è tempo "rubato" alla famiglia (e pensare che siamo ancora solo marito e moglie...quando avrò un figlio?)mi sono svegliato prestissimo 5:45 alle 6:05 ero già in strada, partenza difficoltosa, c'ho messo ben 5 km per far partire il cruise controll scendere e assestarmi sotto i 4:45 al Km, forse avevo le gambe un po' incartate dai 13 km di giovedì a 4:30, poi le gambe si son sciolte e hanno iniziato a girare bene anche grazie all'ottima temperatura e alle brevi pause per bere un po... si ecco brevi pause..forse l'ultima un po meno e si vede dal grafico... Tempo finale 1:58:20 per 24,8km e media a 4:46,diciamo che ho spinto un po troppo, la tabella First prevedeva 32 km a 5:08 così ho diminuito e accelerato un po, in fondo le regole non servono per esser infrante?
Alla Lake Garda Marathon vi so dire se ho fatto na cazzata.

giovedì 3 luglio 2008



L'altra sera mentre annaffiavo spensierato il giardinetto, la mia attenzione è stata attirata da una piccola lucina fluorescente che si muoveva tra l'erba nell'aiuola... erano anni che non ne vedevo una, complice l'inquinamento, la cementificazione, le lucciole volanti stanno lasciando i giardini delle città lasciando il posto ad altre lucciole... gli insettini si possono scorgere ormai solo nelle strade di campagna, vederne una l'altra sera mi ha fatto tornare alla mente quando da bambino, in compagnia dei miei cuginetti si faceva a gara a chi ne catturava di più nell'orto dietro casa...certe sere, il primo classificato riusciva a prenderne anche 15, le si metteva tutte in un barattolo e con gli occhi innocenti e qualche ginocchio sbucciato per le inevitabili cadute durante le corse al buio, guardavamo quella lenta luce intermittente emessa da quei fantastici esserini...guai se non lampeggiavano, ci arrabbiavamo e squotevamo il barattolo per farle accendere....che volete... eravamo bambini... bei ricordi, sono stato 10 minuti buoni a guardarla...che opera d'arte.

Oggi invece, sarà stata l'aria un po meno afosa e meno calda 32,5° avevo in programma di farmi i soliti 3 giri nella campagna di Sandrigo ad un buon ritmo e magari in progressione...detto fatto:
Una bella corsetta tirata (Per i miei tempi si intende) 13,4km alla media di 4:30\km tutti in progressione dall'inizio alla fine, al km 7 e 11 mi sono anche fermato per due belle boccate d'acqua, i primi 3km sono stati di carburazione poi,sempre sotto i 4:35 con il solito finalone a 4:19 4:17 4:09 ho finito bene senza troppa stanchezza i battiti durante i primi 9 km mi lasciavano un po perplesso, mai oltre i 165...pensavo che il cardio fosse impazzito, poi alla fine son saliti... come sempre.

martedì 1 luglio 2008

Corsa e scherzetto del pirletta Matteo

Domenica ho fatto un'altro medio di 24,8 Km su un percorso di andata e ritorno, tempo totale della seduta 2:05:23 alla media di 5:03...gli ultimi Km come di consueto in progressione 4:40 4:35 4:37 4:40 4:29 , il caldo alle 9:30 si faceva già sentire, ho terminato che ero cotto forse anche a causa della partenza non proprio sana, con i km iniziali a 4:35 4:25 4:16 4:09 4:44. ero in ritardo al ritrovo con Matteo è ho pigiato un po sull'acceleratore. Qui sotto il grafico della media al Km...


Questa sera uscita di ripetute 5X1000 con recupero corricchiato di 400m tra le prove effettuate con i tempi di 3:56, 3:53, 3:53, 3:55, 4:00,l'ultima ripetuta ero cotto, la temperatura non era elevatissima sui 32°, a fregarmi forse i tratti al sole e quelli in campagna in mezzo al granturco in cui stagnavano sacche di aria calda e umidissima che prima di respirarle si dovevano masticare, probabilmente anche lo stato di forma strabiliante delle settimane passate sta un po calando, comunque sia sono contento 13,38 Km in 1:00:37 media 4:32.
Gli ultimi 5 km ancora in progressione (scusate ma sono fissato con il finale in crescendo) a 4:49, 4:44, 4:39, 4:31, 4:22. scherzetto finale di Matteo (il solito Matteo) che ha avuto la ben pensante idea di spalmarmi di grasso i rubinetti della doccia e la maniglia della porta del bagno....sapete com'e dopo 13km di corsa con ripetute e con sto caldo non si è freschissimi quando si arriva nudi in doccia....per fortuna appena ho toccato quello dell'acqua calda me ne sono accorto ma era troppo tardi, me l'ha fatta...BASTARDO.... gli ho mandato il seguente SMS: Se gli amici si vedono nel momento del bisogno....forse quel giorno sarò a correre... penso che un minimino si sia preoccupato...ha provato subito a chiamarmi e non ho risposto, dopo mezzora ha riprovato altre 4 volte di cui 2 con numero privato... mai risposto! sto facendo finta di fare il ciccia offeso...subito mi erano girate le palle ma dopo la doccia fatta a pensare la vendetta mi era già passata....sms suo di pochi minuti fa: L'ho fatta grossa? PER MATTEO: La vendetta l'ho già avuta...non sai quanto godevo al pensiero che provavi a chiamarmi e quanto sganasciavo con la Roby che mi diceva: Dai rispondi poverino...HA HA HA quanto ridere....sei perdonato.... domani ti schiaccio le palle....forse è meglio di no. Se domenica vieni a correre ti strizzo come il mocio!!! Ciao a Domani...PER TUTTI GLI ALTRI: continuate a correre e tenetevi stretti gli amici....il mio è un fantastico burlone!
MEMENTO AUDERE SEMPER... RICORDA DI OSARE SEMPRE

Altri Post

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs

RESPONSABILITA'

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.